Hannah Barnett è una donna di 32 anni, viene da Sydney e da anni soffre di dermatite, un'infiammazione della pelle che provoca un'eruzione cutanea caratteristica e forte prurito. Ha provato a curarlo con ogni tipo di prodotto, dagli antibiotici agli steroidi, ma, dopo un'iniziale sensazione di sollievo, il problema è sempre tornato, lasciandola frustrata e debilitata. Essendo una make-up artist, la cosa le ha provocato non pochi disagi, tanto che spesso si è data malata a lavoro pur di non presentarsi struccata.

"Quando andavo a scuola, nascondevo le mani per evitare che gli altri le vedessero. Ho combattuto contro l'eczema per tutta la mia vita e in alcuni periodi sono stata davvero male", ha spiegato la donna. E' proprio nel momento in cui aveva quasi perso le speranze, convinta del fatto che avrebbe dovuto imparato a convivere con quel disagio fisico e mentale, che ha trovato la soluzione: una crema a base di olio d'oliva.

Oggi si sente meglio e la sua pelle non è più arrossata e irritata. "La mia pelle si è schiarita, mi sento più fiduciosa e sono felice di essere tornata a lavoro", ha dichiarato Hannah dopo aver utilizzato la lozione. L'olio d'oliva aiuta il derma a rigenerarsi, aumentando l'idratazione e ripristinando la sua flessibilità. Certo, questo rimedio naturale potrebbe non rivelarsi ugualmente benefico per tutti quelli che soffrono di eczema, visto che in alcuni casi prodotti simili potrebbero aggravare l'irritazione ma Hannah non potrebbe sentirsi più felice e soddisfatta: finalmente la sua vita è cambiata in modo radicale.