Lauren Barker ha 27 anni, viene da Biggleswade, nel Bedfordshire, e nel luglio del 2014 le era stato diagnosticato un cancro cervicale, che però era riuscita a sconfiggere. Qualche mese fa, le è arrivata di nuovo la tragica notizia: il tumore era ricomparso ed era in fase terminale. Insieme al suo fidanzato Ben Green, di 26 anni, ha così deciso di dare una svolta alla sua vita e di pianificare il suo matrimonio.

Nel giro di 4 settimane è riuscita ad organizzare tutto e a convolare a nozze, proprio prima che le chemioterapia le facciano perdere i capelli. La cerimonia è venuta a costare 8.500 sterline, ma tutto il denaro è stato raccolto su GoFoundMe con le donazioni di sconosciuti. “E’ stato un colpo quando i medici mi hanno rivelato che il cancro era tornato. Mi sarei voluta sposare tra un paio d’anni, ma a causa della malattia non potevamo aspettare così a lungo”, ha dichiarato Lauren. Poco prima di sapere che il cancro era ricomparso, la ragazza era rimasta incinta, ma le cure invasive a cui ha dovuto sottoporsi le hanno fatto perdere il bambino.

I due giovani si sono incontrati due anni e mezzo fa e fin dal primo momento hanno capito che si trattava di vero amore. Dopo soli 6 mesi hanno cominciato a convivere ed ancora oggi sono inseparabili. Lauren, però, si sente in colpa, sa che il suo neo-marito diventerà presto vedovo a causa sua. Per il futuro, spera che le cure facciano effetto e che le permettano di passare ancora qualche anno in compagnia del suo amato Ben, così da lasciargli innumerevoli ricordi successivi al loro matrimonio.