Kristen Layne è mamma di sei bambini, viene dall’Oregon, gestisce il blog “Life on Peanut Layne” e di recente ha condiviso un post davvero straziante. Aveva organizzato una festa per il nono compleanno del figlio Mahlon, con tanto di inviti personalizzati, dolci di ogni tipo e giochi a tema ma purtroppo nessuno si è presentato al party, lasciando il piccolo nella tristezza più assoluta.

Il bimbo poco prima aveva affermato che quello sarebbe stato il giorno più bello della sua vita ma, dopo essersi ritrovato da solo, ha provato un'incredibile delusione. La mamma non ha potuto fare a meno di dire la sua sull’accaduto e si è sfogata sulla sua pagina, dicendo:

Questo nono compleanno doveva essere il suo giorno speciale, la prima vera e propria festa con gli amici. Ha aspettato tutti con ansia ma nessuno si è presentato, nemmeno uno degli invitati. Mahlon è un bimbo brillante, sensibile e premuroso, è divertente, speranzoso, ottimista, è facile da accontentare e sarebbe capace di donare il suo giocattolo pur di vedere un altro bambino sorridere.

La reazione di Mahlon è stata commovente. Il piccolo ha infatti semplicemente affermato di non essere molto popolare a scuola, visto che si è trasferito da poco in compagnia della famiglia in una nuova città, e ha poi cominciato a piangere. Per rimediare alla tragedia e per evitare che passasse il resto della serata seduto da solo, la famiglia ha deciso di portarlo al bowling ma la cosa non è bastata per fargli dimenticare la delusione. Dopo la pubblicazione del post, Mahlon ha cominciato a ricevere moltissimi doni e parole di sostegno dal pubblico del web. Oggi, il bambino sa di non essere solo.