Lollie Todd è una donna di 40 anni, viene da Altrincham, a Manchester, e dal 2015 sta combattendo contro un terribile cancro alle ovaie. Stava cercando di avere un figlio con il marito Dale Herbert quando i medici hanno scoperto che era malata e da allora la sua vita è stata rivoluzionata. Nonostante abbia subito un intervento di isterectomia e si sottoponga a cure molto aggressive che hanno cambiato radicalmente il suo aspetto, non ha perso la positività e il sorriso e continua a coltivare la passione per la moda.

Prima di ammalarsi lavorava come buyer di moda ed è per questo che non riesce proprio a rinunciare agli abiti e agli accessori trendy. Ha infatti creato un blog chiamato "A Fashion Buyer's Guide To Cancer", sul quale dà consigli fashion a tutte quelle che si trovano nelle sue stesse condizioni che non hanno intenzione di rinunciare allo stile. Spiega come modellare il turbante per nascondere la testa calva oppure come rendere il pigiama dell'ospedale più trendy, abbinandolo ad esempio a delle camicie da uomo.

Insomma, la sua è una vera e propria "guida online" per rendere più sopportabile la lotta contro il cancro. "Ho usato il mio amore per la moda per prepararmi alla battaglia. Prima di ogni appuntamento o trattamento, mi sono truccata e ho scelto l'outfit perfetto, proprio come quando bisogna andare a un grande evento", ha spiegato Lollie. Sa bene che probabilmente il cancro non le lascerà scampo ma nel frattempo continua a sorridere e spera di diventare un esempio per tutte quelle che si trovano nelle stesse condizioni di salute ma non trovano la forza di reagire.