Kayleigh Marsh è una ragazza di 22 anni, viene da Nuneaton, ed è mamma di due bambine. La secondogenita si chiama Amelia ed è nata il 20 dicembre dello scorso anno, lasciando sia lei che il papà Jonathan senza parole. Il motivo? Fin dal primo giorno di vita la piccola ha sempre avuto una quantità elevatissima di capelli. A causa della sua folta chioma, deve fare lo shampoo spesso, deve usare l’olio regolarmente e deve essere spazzolata decine di volte al giorno.

Siamo rimasti shoccati quando l’abbiamo vista subito dopo il parto. Aveva la testa piena di capelli neri. L’ostetrica me lo aveva preannunciato ma non ci volevo credere”, ha spiegato Kayleigh, fiera di questo dettaglio estetico che rende unica sua figlia. La cosa è stata decisamente inaspettata, visto che la sorella maggiore, Megan, era completamente calva alla nascita. Non a caso, confrontando le loro foto da neonate, non sembrano essere parenti. La cosa incredibile è che la chioma di Amelia non smette di crescere e presto avrà bisogno di andare per la prima volta dal parrucchiere per non essere “travolta” dai lunghi capelli.

A quanto pare, però, la piccola ama essere coccolata, visto che non riesce a fare a meno di ridere ogni volta che la mamma la spazzola. Come se non bastasse, ama ricevere le attenzioni degli sconosciti, che spesso si fermano ad ammirare la sua chioma. Insomma, Amelia si va ad aggiungere alla lista degli bambini "capelloni" fin dalla nascita che negli ultimi tempi stanno facendo impazzire il web. Chissà se da grandi riusciranno a gestire la loro "criniera" da veri leoni.