Cheryl Prudham è una donna di 33 anni ed è diventata famosa lo scorso anno per il numero di figli che ha dato alla luce, tutti mantenuti con i 48mila euro di sussidi statali che riceve ogni anno. Fino a gennaio del 2015 aveva messo al mondo 11 bambini, ora ne ha 12 e intende averne ancora un altro, peccato solo che abbia lasciato il compagno Robert di recente, dopo che quest’ultimo l’ha tradita facendo sesso a tre con suo cugino.

Cheryl non si è lasciata prendere dalla tristezza e, nonostante il tradimento e la mancanza di fiducia nel genere maschile, ha dichiarato di voler diventare ancora una volta mamma per tenere un dolce neonato tra le braccia. E’ proprio per questo che va alla ricerca di un donatore di sperma per l'inseminazione artificiale. “Non voglio un altri uomo, è un duro lavoro avere un fidanzato. Robert mi ha ferita e non sarà difficile per me fidarmi di un’altra persona”, ha spiegato la 33enne, evidentemente sconvolta dall'accaduto.

Sa bene, inoltre, che difficilmente troverà un uomo che si prenderà cura dei 12 figli senza lamentarsi. Il suo desiderio è dunque avere un 13esimo figlio da sola. In questo modo potrà dimostrare che non ha bisogno di un partner per prendersene cura del bambino o addirittura per metterlo al mondo. Attualmente, Cheryl ha un lavoro part-time come donna delle pulizie ma sa bene che i finanziamenti statali aumenteranno con l’arrivo di un nuovo bambino. Avere una famiglia numerosa la rende felice ed è proprio per superare un momento tanto difficile come una rottura che intende affrontare nuovamente una gravidanza.