Il prossimo 29 maggio, Gucci organizzerà la celebre sfilata Cruise, uno degli eventi più attesi nel mondo della moda internazionale. Per rendere tutto ancora più bello e suggestivo, la Maison ha scelto Firenze, precisamente alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti, luogo che per la prima volta ospita uno show fashion. A dare l'annuncio è stato Marco Bizzarri, presidente e Ceo dell'azienda, il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, e il sindaco della città toscana, Dario Nardella.

In cambio dell'ospitalità, la casa di moda si è impegnata a finanziare il restauro e la valorizzazione del Giardino di Boboli per i prossimi tre anni con ben 2 milioni di euro, cifra donata alle Gallerie degli Uffizi. In questo modo, potranno essere riaperte tutte le aree dismesse del giardino mediceo, tanto che ben 33 ettari di terreno diventeranno fruibili. Fino a qualche tempo fa, la sfilata doveva essere organizzata al Partenone di Atene, un altro luogo decisamente suggestivo, ma la Grecia ha pensato bene di rifiutare, spingendo la Maison a puntare su una città italiana.

La sfilata Cruise di Gucci coinvolgerà anche altre zone di Firenze, anche se il fulcro dell'evento sarà la Palatina, dove le modelle sfileranno nelle Sale dei pianeti, senza però mettere in pericolo le opere. Ancora una volta, è stato dimostrato che tra moda e arte esiste un legame profondissimo, soprattutto in Italia, dove dei campi tanto differenti non solo riescono a completarsi ma anche a mettere in mostra le eccellenze del paese. A questo punto, non resta che aspettare la fine di maggio per ammirare le top model sfilare nella splendida location.