Dopo Gucci Guilty, il profumo sponsorizzato da Jared Leto, la Maison ha lanciato una nuova fragranza. Si chiama Gucci Guilty Absolute, è nata dalla speciale collaborazione tra il Direttore Creativo Alessandro Michele e il maître parfumeur Alberto Morillas e celebra la libertà dalle convenzioni. Il profumo incarna alla perfezione una moderna dichiarazione di individualità e di sessualità emancipata, rompendo gli schemi delle classiche fragranze maschili poiché, servendosi di una struttura innovativa, rimane inalterato per ore, proprio come se fosse stato appena spruzzato sulla pelle.

Alberto Morillas e Alessandro Michele hanno condiviso lo stesso approccio artigianale alla creatività, fatto di passione e un’attitudine decisa che supera le regole tradizionali, e il risultato è stato incredibile. L'essenza è una combinazione di odori diversi riscoperti nell’archivio dei Giardini Botanici Reali: da un lato c'è una nota di cuoio Woodleather, dall'altro la nota verde Goldenwood, un nuovo estratto naturale del Cipresso Nootka. L'esclusiva fragranza ricorda l'odore del legno asciutto, intensificato da tre diversi tipi di olio Patchouli e dalla freschezza erbosa del Vetiver.

Il flacone si ispira ai colori del cognac e del tabacco, due elementi tipici del mondo maschile, ha un tappo nero lucido, è riempito da un'essenza dal colore caldo e intenso ed è decorato con due G intrecciate, simbolo del brand. Il prezzo del profumo al "gusto" di cuoio va dai 75 ai 117 euro, a seconda del formato della bottiglia scelta. Gli uomini che ne spruzzeranno anche solo un goccio sul collo saranno decisamente irresistibili.