Possiamo dire addio agli abiti premaman e ai jeans con l’elastico in vita, per le mom-to-be di oggi vestirsi non è più un problema. Sono tante le mamme che non vogliono rinunciare a sentirsi bene e alla moda durante la gravidanza. Il segreto è nello scegliere gli abiti giusti e che meglio si adattano alla pancia che cresce e ai chili che inevitabilmente aumentano. Regina indiscussa in questo campo è Beatrice Valli, in attesa del suo terzo figlio, che ha vissuto ben due gravidanze (al fianco di Marco Fantini) sotto i riflettori, senza rinunciare alla femminilità e all’eleganza che la contraddistinguono. Il segreto dell’influencer è indossare abiti lunghi, camicie over e gonne elasticizzate che mettono in mostra le sue curve ma non le fanno dimenticare la comodità. Beatrice Valli ha anche un segreto: abbinare ai suoi look degli stivali alti. Il gonfiore, si sa, soprattutto alle gambe e ai piedi, è uno degli effetti più diffusi nelle donne in gravidanza.

Moda e lifestyle in gravidanza

Calzare stivali dalla gamba larga e non troppo aderente, è una delle soluzioni più trendy da poter adottare per chi è in dolce attesa, come fa del resto anche Cristina Marino, incinta del primo figlio con il compagno Luca Argentero. L’attrice alterna abiti corti, tute intere dalle forme morbide e tailleur a vita alta che mettono in mostra la sua bella pancia. Il suo outfit preferito resta, però, quello da palestra. La Marino ha, infatti, trasformato la sua passione per il fitness in un vero e proprio lavoro, fondando una piattaforma dedicata all’attività fisica e al lifestyle, dove ha da poco dedicato una sezione per chi, come lei, sta vivendo una gravidanza.

I marchi che hanno abbracciato la moda Maternity

Il connubio moda e maternità è stato abbracciato da tanti marchi, che hanno creato una linea Maternity che gioca proprio su forme e volumi, da Zara a H&M, passando per TopShop. Pantaloni ampi, camicioni lunghi, gonne morbide di lana, ma anche abiti con cinture morbide in vita che esaltano le belle curve della gravidanza. Si tratta di collezioni accessibili che consentono a chiunque lo voglia di inseguire i trend del momenti, e senza spendere una fortuna per dei look che inevitabilmente sono destinati a essere riposti nell’armadio. L’imperativo è uno: comodità sì ma senza rinunciare al proprio stile.