Chi non ricorda "Gossip Girl", la serie che ha tenuto incollati alla tv milioni di spettatori a partire dal 2007? Raccontava le avventure di un gruppo di ragazzi appartenenti all'élite dell'Upper East Side di New York che, tra scandali e flirt, passavano le loro giornate tra aperitivi, eventi mondani e party spettacolari. Finalmente arrivano delle buone notizie per tutti coloro che hanno amato i suoi protagonisti iconici Blair Waldorf, Serena van der Woodson, Chuck Bass, Dan Humphrey, Nate Archibald: ci sarà il reboot della serie, uscirà nel 2021 sulla piattaforma streaming HBO Max e sarà ambientata ancora una volta nei luoghi più belli e lussuosi di Manhattan, anche se si tratteranno delle tematiche più attuali. Il dettaglio che le fashion addicted non vedono l'ora di scoprire, però, riguarda lo stile delle protagoniste: Emily Alyn Lind e Whitney Peak saranno all'altezza di Serena van der Woodson e Blair Waldorf?

Quando arriverà il reboot di "Gossip Girl"

Il reboot di Gossip Girl uscirà nel 2021 sulla nuova piattaforma streaming HBO Max ma per il momento non c'è ancora una data ufficiale, visto che potrebbe subire qualche cambiamento a causa dell'emergenza Coronavirus. Ancora una volta a raccontare gli scandali dell'élite di Manhattan sarà la voce narrante di Kristen Bell, non cambierà neppure l'ambientazione, i protagonisti si aggireranno sempre tra i corridoi della Constance Billard School e passeranno le pause pranzo sui celebri gradini del Metropolitan Museum amati da Blair. Gli attori, invece, saranno completamente diversi. Emily Alyn Lind e Whitney Peak prenderanno il posto di Blake Lively e Leighton Meester e verranno affiancate da Eli Brown, Johnathan Fernandez, Lethal Weapon e Jason Gotay.

Eric Daman, il costumista di "Gossip Girl" ritorna nel reboot

A curare i look dei protagonisti del reboot di "Gossip Girl" sarà Eric Daman, il costumista statunitense che aveva già curato il guardaroba della stessa serie in versione 2000. È grazie a lui che le protagoniste Blair e Serena sono diventate icone fashion, apparendo sempre impeccabili e glamour tra lunghi abiti principeschi, cerchietti bon-ton, divise rigorose ma allo stesso tempo dai dettagli iper femminili, look glamour e sensuali perfetti per dei sofisticati eventi mondani. Del resto, da Daman non ci si poteva che aspettare un risultato simile, visto che nel suo passato c'è stato un altro grande successo. È diventato famoso vestendo Carrie, Charlotte, Samantha e Miranda, le iconiche amiche di "Sex and the City", ancora oggi ricordate per il loro stile elegante, trendy e fashion.

Cosa indosseranno i protagonisti del nuovo "Gossip Girl"

Cosa ci ci dovrà aspettare nel nuovo "Gossip Girl" dedicato alla generazione Z? Per il momento è stata diffusa solo una foto del reboot, è stata scattata sui gradini del Metropolitan Museum, ma lo stile dei protagonisti è già stato delineato nei minimi dettagli. Tornano le divise rigorose della Constance Billard School ma ognuno "interpreta" a suo modo. C'è chi la porta in modo "tradizionale" con giacca, cravatta e camicia bianca, chi preferisce un maglione over al blazer, chi aggiunge un foulard di seta, chi opta per delle più audaci minigonne. Non mancheranno i dettagli trendy e dal mood ribelle come maxi stivali, mocassini con il tacco, felpe sportive con il cappuccio. Insomma, il costumista Eric Daman ha costruito l'armadio dei protagonisti sulla loro personalità: a questo punto non resta che capire con chi di loro ci si potrà immedesimare.