15 Febbraio 2017
17:38

Gli abiti da sposa Vivienne Westwood per la Primavera/Estate 2017

Vivienne Westwood è la stilista britannica che riesce sempre a stupire tutti con la sua creatività. Di recente, ha presentato le nuove collezioni Bridal 2017 che, tra dettagli ispirati al 17esimo secolo, tessuti preziosi e caratteristiche iconiche del suo stile, saranno perfette per le spose che stanno per convolare a nozze.
A cura di Valeria Paglionico

Il matrimonio è un giorno speciale per ogni donna che per tutta la vita ha sognato di percorrere la navata, coronando il suo sogno d'amore. Anche se sembrerà banale, a rendere indimenticabile un evento simile è l'abito bianco, capace di far sentire la sposina una vera e propria principessa. Chi non ricorda, ad esempio, il meraviglioso vestito indossato da Carrie Bradshaw per salire sull'altare nel primo film "Sex and the City"? A firmarlo era stata Vivienne Westwood, la stilista britannica che riesce sempre a sorprendere con la sua originalità. Oltre ai suoi modelli classici, di recente, ha presentato la nuova collezione Bridal Haute Couture per il 2017.

Si tratta di sei modelli esclusivi fatti con tessuti preziosi, ricami fatti a mano, rifiniture artigianali, bordature e applicazioni, sono realizzati su misura da un team couture della designer, che crea uno schizzo personalizzato per poi cucire l'abito stesso sul corpo della sposa. C'è il Malina Dress, un vestito monospalla asimmetrico in crepe marocain di seta che fascia le forme, il Mini Sandy Dress, caratterizzato da un corsetto ispirato al 17esimo secolo, il Delicate Drape Corset con la sua gonna realizzata con 40 metri di tulle, e ancora, l'Harry Dress in crepe marocain di seta avorio con dei ricami in pizzo sulla scollatura, o l'Amber Dress, presentato in due diverse versioni, una simile a una toga greca, l'altro con delle applicazioni floreali in seta.

Per accontentare i desideri di ogni futura sposa, la Westwood ha lanciato anche la collezione Made-to-Order 2017, che reinterpreta otto abiti iconici, realizzati in georgette, satin di seta, taffetà e satin duchesse. Il Ball Tie esalta il décolleté e la silhouette a clessidra, il Cocotte si rifà alla moda dell'alta aristocrazia del 18esimo secolo, mentre il Trinket ricorda il kimono giapponese. Insomma, per le spose che vogliono un abito firmato da Vivienne Westwood per il loro matrimonio c'è davvero l'imbarazzo della scelta. La creatività, l'originalità e la femminilità della stilista di sicuro renderanno unico ed elegantissimo il giorno speciale di ogni donna.

Vivienne Westwood collezione uomo Primavera/Estate 2017
Vivienne Westwood collezione uomo Primavera/Estate 2017
325 di Donna Fanpage
Vivienne Westwood collezione Primavera/Estate 2020
Vivienne Westwood collezione Primavera/Estate 2020
746 di Donna Fanpage
Intropia: la collezione di abiti da sposa Primavera/Estate 2017
Intropia: la collezione di abiti da sposa Primavera/Estate 2017
3.249 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni