26.649 CONDIVISIONI
3 Giugno 2019
13:49

Giulia Michelini, il coraggio di una mamma che a 19 anni ha detto no all’aborto

Giulia Michelini è una mamma coraggiosa e lo ha dimostrato fin da giovanissima. A 19 anni è rimasta incinta e, nonostante sapesse che avrebbe dovuto affrontare tutto da sola, ha deciso di non abortire e di tenere il bambino.
A cura di Valeria Paglionico
26.649 CONDIVISIONI

Giulia Michelini non è solo una delle attrici più amate del nostro paese, è anche una mamma amorevole ma solo di recente ha parlato dell'esperienza che si è ritrovata ad affrontare da giovanissima. Nonostante sia un personaggio pubblico, sono pochi quelli che conoscono ogni dettaglio della sua vita privata e solo negli ultimi tempi hanno scoperto che ha un figlio. Aveva 19 quando è rimasta incinta e, a dispetto di quanto tutti le consigliavano, ha deciso di tenere il bambino, rifiutandosi di abortire. Oggi il figlio ha 15 anni e la rende la donna più felice del mondo.

Giulia Michelini è andata via di casa durante la gravidanza

Quando aveva 19 anni Giulia Michelini è rimasta incinta, all'epoca aveva una relazione con Giorgio Cerasuolo, un velista poco più grande di lei, e da allora la sua vita è cambiata. All'inizio si è ritrovata ad affrontare non poche insicurezze, visto che si sentiva ancora figlia e non madre, e, sotto consiglio dei genitori, aveva deciso di prendere appuntamento per abortire. Una volta arrivata in clinica, però, non se l'è sentita, è stato proprio in quel momento che ha capito di voler tenere il bambino. La scelta, però, non è stata condivisa dalla mamma e dal papà, che erano convinti che la figlia si sarebbe rovinata vita e carriera con quella gravidanza, addirittura fu costretta ad andare via di casa per 6 mesi, riavvicinandosi alla famiglia solo alla fine della dolce attesa.

L'attrice vuole un secondo figlio

"Siamo culturalmente settati male, me li ricordo gli sguardi delle persone piantati addosso, è come se li avessi ancora davanti: ecco, lì percepisci che il Paese è ancora fermo, non devi andare lontano per capire di cosa siamo fatti", ha spiegato la Michelini ricordando il momento in cui ha deciso di tenere il bambino che portava in grembo. Oggi, a 15 anni di distanza dalla nascita di Giulio Cosimo, è stata lei stessa a definire l'evento allo stesso tempo un "terremoto" e una salvezza, tanto da farle desiderare una seconda gravidanza. Nonostante i genitori all'inizio la spingessero ad abortire, oggi sono felici di poter tenere il nipote tra le braccia. L'attrice, intanto, è diventata il simbolo di tutte le donne che difendono fortemente la loro libertà di scelta. Anche se sapeva che avrebbe dovuto affrontare tutto da sola a 19 anni, il figlio porta infatti il suo cognome, ha avuto il coraggio di prendersi le sue responsabilità dicendo no all'aborto, scelta che oggi la rende una mamma soddisfatta e felice.

26.649 CONDIVISIONI
Giulia Michelini in versione giovane mamma: con il dolce ricordo del passato fa gli auguri al figlio
Giulia Michelini in versione giovane mamma: con il dolce ricordo del passato fa gli auguri al figlio
Giulia Michelini lontana dalla tv, diventa modella col cappotto
Giulia Michelini lontana dalla tv, diventa modella col cappotto
Lo stile di Giulia Michelini ieri e oggi
Lo stile di Giulia Michelini ieri e oggi
41.396 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni