Qualche giorno fa sul profilo Instagram di Gisele Bundchen è apparso un dolcissimo scatto in cui la top model più pagata al mondo appare mentre allatta con sguardo sognante uno dei suoi figli (è mamma di Benjamin Rein, nato nel 2009, e di Vivian Lake, nata nel 2012). In poco tempo la foto dell'allattamento pubblicata da Gisele ha raggiunto più di mezzo milione di like e collezionato centinaia di migliaia di commenti, tra cui quello del marito Tom Brady, che ha inviato a sua moglie una serie di cuori, e dell'ex velina Costanza Caracciolo, che ha recentemente dato alla luce il suo primo figlio avuto da Christian Vieri e che ha commentato la foto della top brasiliana con l'emoticon degli applausi.

Gisele Bundchen mostra la foto dell'allattamento al seno

Con la foto privata Gisele rompe definitivamente il tabù dell'allattamento, un gesto così naturale che purtroppo ancora oggi crea imbarazzo se fatto in pubblico. Inoltre la Bundchen con il suo scatto celebra la bellezza di quel momento, la connessione unica che si stabilisce tra un neonato e sua madre durante questa fase così fondamentale per la crescita del bambino. Nella foto Gisele appare con sguardo dolce e innamorato, i capelli mossi baciati da un raggio di sole, tra le braccia la sua bambina  Vivian Lake con indosso un vestitino fiorato e attaccata al seno. Ad accompagnare la foto un messaggio bellissimo, rivolto a tutte le mamme, che recita:

"Uno dei momenti più speciali che ho condiviso con i miei figli è stato quello dell'allattamento. Quell'aspetto speciale che ti dona, quella sensazione di connessione è unica e diversa da qualsiasi cosa io abbia mai provato. Sì, all'inizio può essere difficile, può far male (le ragadi, il sanguinamento, la mastite), ma non importa quanto sia impegnativo, non cambierei quell'esperienza per nulla al mondo. Sono felice di essere stata in grado di nutrirli in questo modo. Congratulazioni a tutte le mamme là fuori per lo sforzo che hanno fatto, a quelle che allattano al seno e quelle che non possono e vivono momenti strazianti nel tentativo di farlo. Io celebro tutti voi!"

One of the most special moments I’ve shared with my kids was while breastfeeding. That special look you get, that feeling of connection is unlike anything I have ever experienced.  I love how #breastfeedingawarenessmonth shines a light on the importance of breastfeeding. Yes, in the beginning it can be difficult, it can hurt (the cracks, bleeding, engorgement), but no matter how challenging, I would not change that experience for anything in this world. I feel blessed that I was able to nourish them in this way. Congratulations to all mamas out there for the effort that we put in, the ones who breastfeed, and those who could not and have had heartbreaking moments trying to. I celebrate all of you! 💕 🤱🏼💗 Um dos momentos mais especiais que compartilhei com meus filhos foi durante a amamentação. O olhar especial que você recebe e o sentimento de conexão são diferentes de tudo que já experimentei. Adorei a iniciativa do #mêsdaconscientizaçãosobreaamamentação, pois esclarece a importância da amamentação. Sim, no começo pode ser difícil, pode doer (as rachaduras, o sangramento, o ingurgitamento), mas não importa o quão desafiador, não mudaria essa experiência por nada neste mundo. Me sinto abençoada por poder nutri-los dessa maneira. Parabéns a todas as mães pelo esforço que colocam , não só aquelas que amamentaram, mas também aquelas que não puderam e tiveram momentos dolorosos tentando. Eu celebro todas vocês!

A post shared by Gisele Bündchen (@gisele) on

La top model rivela dunque quanto per lei sia stato importante allattare i propri figli, un momento così speciale a cui non rinuncerebbe per nulla al mondo. Nel post parla di quella sensazione di benessere che spesso si nota sul volto di una madre durante l'allattamento, di quel rapporto unico che si crea tra madre e figlio. La modella accenna però anche agli aspetti negativi dell'allattamento, a quelli dolorosi e più complicati, molto difficili per una donna che ha appena partorito, dalle ragadi alla mastite. Conclude poi facendo le congratulazioni a tutte le donne che hanno allattato i propri figli al seno e anche a tutte coloro che hanno sofferto perché non hanno potuto allattare. Con il post dedicato alle mamme Gisele mostra la sua vicinanza alle altre mamme, ricorda l'importanza dell'allattamento al seno senza però dimenticare di inviare un pensiero alle donne che non sono riuscite ad allattare al seno i propri figli.