Le modelle in copertina, si sa, sono così perfette e meravigliose da essere delle vere e proprie icone di bellezza. Tutte vogliono imitarle e avere un corpo tanto marmoreo ma in pochi sanno che quasi sempre negli scatti messi sui giornali c'è sempre lo "zampino" di Photoshop. Diverse volte modelle e star sono finite al centro delle polemiche per aver ritoccato davvero troppo le proprie foto, ma non era mai capitato a due delle più belle e pagate top model del momento, Gigi Hadid e Kendall Jenner.

Le due amiche e colleghe sono state scelte come le protagoniste della copertina di  "W Magazine", in occasione del decimo anniversario della rivista. Appaiono splendide e sorridenti mentre escono da una tenda da campeggio con dei look abbinati, con dei cuccioli e delle bibite tra le mani. All'apparenza, non potrebbero essere più belle, ma, facendo attenzione ai dettagli della foto, c'è qualcosa che propio non torna. Le ginocchia delle modelle sono state così livellate da essere praticamente scomparse, tanto da donargli l'aspetto di vere e proprie Barbie in carne e ossa.

Quelli che si sono occupati del servizio fotografico hanno evidentemente esagerato con l'uso di Photoshop ma, secondo i malpensanti, si tratta di una scelta voluta. L'obiettivo? Attirare l'attenzione sulla foto "sbagliata", così da aumentare le vendite del numero speciale di "W". Chissà se Kendall e Gigi erano al corrente del fatto che le loro foto sarebbero state modificate, certo è che anche al naturale sono così perfette che non avrebbero bisogno di nessun filtro o ritocco.