Il Natale si avvicina ma a causa della pandemia sarà un tantino diverso rispetto agli anni scorsi. Niente "bagni di folla" alla ricerca del regalo perfetto, niente aperitivi con decine di amici, niente banchetti con i parenti, nel 2020 probabilmente si dovrà rimanere il più possibile in casa con i propri conviventi anche durante le feste. La Royal Family non fa eccezione e sta cominciando a pensare a dei metodi "alternativi" per non rinunciare alle tradizioni natalizie che tanto ama in tempi di distanziamento sociale imposto. Carole Middleton, la mamma di Kate, ad esempio, ha chiesto ai nipotini George, Charlotte e Louis di decorare il suo albero come fanno ogni anno ma la novità sta nel fatto che avverrà tutto in forma "virtuale".

L'iniziativa di Carole Middleton per le feste

Carole Middleton non è solo la mamma di Kate, è anche una imprenditrice. Ha fondato Party Pieces, un'azienda specializzata in articoli per le feste, e, a poco più di un mese dal Natale, ha condiviso un messaggio dolcissimo sulla pagina social del brand. Le sue parole sono state: "Potremmo non essere in grado di stare insieme ma, dopo un anno come il 2020, dobbiamo ricordare ciò che è veramente importante questo Natale. Per me, quello che conta davvero è che la mia famiglia si senta legata". Ha poi continuato facendo riferimento a una delle tradizioni che ama di più: la decorazione dell'albero affidata ai nipotini. Dovendo rispettare il distanziamento sociale, quest'anno la "cerimonia" avverrà in videochat, dunque i principi George, Charlotte e Louis le diranno virtualmente dove piazzare palline, nastri e decorazioni. La speranza? Che, nonostante tutto, le prossime feste possano portare un pizzico di magia e serenità in ogni famiglia.