Tutte le persone che sono stati adolescenti negli anni Novanta ricorderanno di sicuro il telefilm "Beverly Hills 90210", diventato un vero e proprio simbolo dell'epoca. Raccontava le avventure di un gruppo di ragazzi di liceo, affrontando temi delicati come droga, AIDS, sessualità, alcool e omosessualità. Gli attori che ci hanno recitato sono passati alla storia, tanto che ancora oggi tutti li ricordano. Ce n'è una in particolare che è ancora richiestissima sui red carpet internazionali, si tratta di Gabrielle Carteris, meglio conosciuta come Andrea Zuckerman: ecco com'è diventata oggi.

La trasformazione di Andrea di Beverly Hills

Gabrielle Carteris è l'attrice diventata famosa dopo aver ricoperto i panni di Andrea Zuckerman nel telefilm che ha fatto storia negli anni '90, Beverly Hills 90210. Era una ragazza dedita allo studio e alle attività sociali, redattrice del giornale West Beverly Blaze, che però amava passare il tempo libero in compagnia degli amici. Sono passati 28 anni da quando il telefilm è stato trasmesso per la prima volta sulle tv americani e l'aspetto della star è radicalmente cambiato. Se un tempo aveva i capelli ricci che le arrivavano alle spalle e gli occhiali tondi in stile "secchiona", oggi è una donna matura e sofisticata. Ha raggiunto i 57 anni, porta i capelli corti e, nonostante abbia un aspetto più maturo rispetto al passato, non ha perso il sorriso e la verve che l'hanno sempre contraddistinta. Di recente ha preso parte all'Annual Screen Actors Guild Awards ed è apparsa più in forma che mai, tanto che ha lasciato tutti senza parole con la sua incredibile forma fisica, esaltata da un abito scollatissimo che rivelava il décolleté. Insomma, Gabrielle non sente il peso dell'età che avanza, anzi, si potrebbe dire che negli ultimi tempi appare quasi ringiovanita. Quale donna non vorrebbe arrivare alla soglia dei 60 anni con un aspetto così impeccabile?