Souvenir di Milano: Piazza Affari diventa in un  luna park

Piazza Affari torna ad animarsi nei giorni del Salone del Mobile, dal 14 al 19 aprile 2015, con Souvenir di Milano. Seletti, Disaronno, San Carlo, Sky Arte HD e Sorelle Passera si uniscono per celebrare L.O.V.E., l’opera del celebre artista Maurizio Cattelan, trasformando la piazza milanese in una sorta di luna park, con attrazioni, zucchero filato e musica. Per tutto il periodo del Fuorisalone, la piazza di sera sarà animata da dj set. Da simbolo irriverente del capoluogo lombardo, L.O.V.E. è diventato un ricordo “moderno” della città grazie a Seletti, che dopo il sold out dei 4.000 pezzi andati a ruba l’anno scorso, torna con una nuova versione del souvenir, il quale sarà acquistabile in esclusiva e in edizione limitata in Piazza Affari, insieme ai nuovi carillon e boule de neige e agli altri prodotti Seletti, tra cui le novità della collezione Seletti wears Toiletpaper. Al dito medio si ispira anche l’omonimo cocktail Disaronno L.O.V.E. Sour dal gusto dolce amaro a base di Disaronno e succo di limone, che sarà offerto in Piazza Affari per tutta la durata della Design Week in una jar da collezione. Presente in piazza anche San Carlo, la patatina più famosa d’Italia, che omaggerà il dito medio con una confezione limited edition, distribuita solo in Piazza Affari per la durata dell’evento. Inoltre nel corso della serata inaugurale, il brand organizzerà uno show cooking con la Rustica con il loro celebre brand ambassador Carlo Cracco, reduce dal successo di “Masterchef”. A celebrare l’opera di Maurizio Cattelan sarà infine Sky Arte HD, che ogni sera realizzerà una serie di video proiezioni sulla scultura: un vero e proprio omaggio all’arte con l’arte.

Quando: dal 14 al 19 aprile, ore 20:00

Dove: Piazza Affari, Milano

Flower Design in Corso Como con Momonì e Coral Flower

In occasione del Salone del Mobile di Milano, Momonì e Coral Flower realizzeranno un evento speciale all’insegna del Flower Design Dressing. Cornice di questo appuntamento sarà lo store “Momonì” di Corso Como 3, le cui vetrine e l’interno saranno impreziositi dalle decorazioni floreali, usate come veri e propri complementi d'arredo. Questa speciale simbiosi tra fashion e natura sarà completata dallo staff Coral, che terrà all'interno della boutique un workshop di flower design.  Per l'occasione sarà allestito un corner in cui gli ospiti dell’evento, sotto la guida di un'esperta, potranno creare un particolare oggetto, una spilla, una coroncina, un piccolo vaso.

Quando: 15 aprile, dalle ore 18 alle ore 21

Dove: Boutique “Momonì”, Corso Como 3, Milano

Bugaboo presenta le novità al Fuorisalone 2015

Per la prima volta al Fuorisalone di Milano, presso gli stand della Kids Design Week, Bugaboo presenterà le proprie creazioni e i nuovi modelli realizzati dall'azienda, tra questi l'ultimissimo Bugaboo Runner.

Quando: Dal 14 al 19 aprile

Dove: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci", ingresso Via Olona 6/Bis, Milano

Gas celebre David Bowie con una limited edition

Il brand vicentino collabora con la galleria bolognese ONO Arte Contemporanea per la mostra "DAVID BOWIE “HEROES”: fotografie di Masayoshi Sukita" e reinterpreta gli scatti del maestro giapponese in una limited edition di t-shirt. Proprio dagli scatti di Masayoshi Sukita nasce una limited edition di 2.000 t-shirt numerate nelle quali si fondono lo stile di Gas e quello inconfondibile di David Bowie visto attraverso l’occhio sensibile e originale del fotografo. Gli scatti reinterpretati dai creativi dell’azienda veneta appartengono al servizio di quella che sarebbe diventata la copertina dell'album HEROES e sono “Bowie V-2 Schneider” e “Bowie MY-MY / MY-MY”. Nei giorni del Salone del Mobile di Milano le t-shirt in edizione limitata saranno in vendita nello showroom del brand.

Quando: 14-19 aprile

Dove: Via Tortona 27, Milano

Rivivono gli anni '60 con la mostra "I am Pop"

In occasione della Design Week di Milano, Asap Showroom, distributore di brands come Dr.Martens, Jeffrey Campbell, Ugg Australia e Steve Madden, presenta la mostra "I am "Pop" Designers 60's, dresses and lamps", un connubio di arte, moda e design. Protagonisti indiscussi saranno lampade e mobili d’arredo degli anni ‘40, ‘50 e ‘60 di Architetti e Designer del calibro di Ignazio Gardella, Luigi Caccia Domignoni e Franco Albini, che verranno affiancati da una selezione di 50 abiti del periodo “sixties” dell’Atelier Vintage Delirium del noto collezionista Franco Jacassi. In un’atmosfera coinvolgente, che rievoca concetti di cambiamento, ribellione e progresso, tramite i suoni di Ken Nordine e Rod McKuen, le immagini di Dino Buzzati e le parole di poetesse come Maya Angelou, Muriel Rukeyser e Alda Merini, si racconteranno le tematiche sociali degli anni ‘60.

Quando: 14-17 aprile, dalle 10:00 alle 19:30

Dove: Via Pantano 17, Milano

Massimo Rebecchi presenta "La bellezza eterna"

Massimo Rebecchi ospita nelle vetrine delle sue boutique uomo e donna di Corso Como lo special project del giovane designer Stefano Fake in collaborazione con i pluripremiati artisti fiorentini  The Fake Factory. “La bellezza eterna" questo è il nome del progetto di videoarte il cui centro è la bellezza femminile indagata attraverso le infinite sfumature e i flussi ininterrotti di volti, gesti, corpi, mani e occhi utilizzando un linguaggio inedito che mixa arte, storia, moda, cinema e fotografia. Un percorso che sarà mostrato con videoinstallazioni che illumineranno gli interni delle boutique.

Quando: Cocktail party 15 aprile, dalle 18:00 alle 21:00

Dove: Corso Como 2 e 4, Milano

Le istallazioni di Tonki

Alla Mediateca Santa Teresa, nel Brera Design District, Tonki presenta due installazioni create con materiale inviato dai followers e in collaborazione con designers milanesi. Perdetevi fra le pareti della TheSIGNbox arredate con elementi verticali. Passeggiate nell'appartamento virtuale allestito in partnership con LOVEtheSIGN, FLOS, Officinanove, tagmi e Collater.al. Alla Mediateca Santa Teresa, Tonki offre un'esperienza dinamica e urbana, un tetris artistico reso possibile dalla versatilità del prodotto: un pezzo unico di cartone havana fustellato e stampato direttamente con foto scelte dalle gallery degli utenti o con grafiche create per l'occasione. Un oggetto semplice ma di grande impatto, 25 cm quadrati di pura creatività, in una perfetta sintesi di forma e contenuto.

Quando: 14-19 aprile

Dove: Mediateca Santa Teresa, via della Moscova 28, Milano

Le eccellenze laziali al nhow Hotek

In concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile, diverse eccellenze territoriali del design laziale, che si ispirano all’ecosostenibilità ambientale, si ritrovano al T35 di Milano. Lazio Factory Design esprime la competenza e la creatività delle produzioni laziali, raccontate attraverso creazioni frutto della fusione tra arte, tecnologia, tradizione artigianale ed innovazione, in un contesto internazionale ideale per dare voce al design, importante motore di sviluppo economico anche a livello regionale. Nell’area espositiva, le aziende selezionate per questa edizione portano una serie di prodotti che si ispirano ai principi di eco sostenibilità e rispetto per il Pianeta e spaziano dall’arredamento ai complementi d’arredo, interior design, illuminazione, tessuti e accessori. Nelle serate del 14, 15 e 16 aprile dalle 18 alle 21 degustazione di prodotti tipici. In particolare, martedì 14 interviene lo chef Sandro Serva del Ristorante La Trota, 2 stelle Michelin.

Quando: 14-19 aprile

Dove: Hotel nhow, Via Tortona 35, Milano

“Form&Origin” con Maliparmi

In occasione del Salone del Mobile 2015 di Milano la designer Perla Valtierra presenta la collezione di ceramiche “Form&Origin”, un progetto di ricerca basato sull’evoluzione delle tecniche ceramiste giapponesi contaminate da influenze messicane e composto da alcuni pezzi unici creati per Malìparmi e ispirati proprio ai colori e ai celebri disegni del marchio. Un reportage fotografico dell’esperienza vissuta in Giappone racconta il processo di produzione delle sue creazioni che trovano ispirazione nel patrimonio culturale e nell’identità di molti luoghi.

Quando: dal14 al 19 aprile, dalle 10 alle 19

Dove: nelle boutique Malìparmi in Via Solferino 3 e in Via Verri 2, Milano

Maryling e l'arte di Nicola Gobbetto

Le vetrine della boutique Maryling di via Manzoni 37 a Milano accoglieranno per il Salone del Mobile 2015 le speciali opere dell'artista Nicola Gobbetto. Un trait-d'union tra arte, moda e arredamento di stile, liberamente e intensamente ispirato dalla collezione Primavera/Estate 2015 del brand. Gli abiti esposti in vetrina, appesi a grucce colorate, sono incorniciati da illustrazioni e sculture bidimensionali che dialogano con immagini rielaborate, prese a prestito dal look book della collezione. Intorno, strutture simili a paraventi rimandano all'ambiente couture. L'artista e illustratore milanese, classe 1980,  reinterpreta così alcuni pezzi iconici della collezione Maryling. In uno spazio inedito, Gobbetto propone un'installazione a tema che ben si colloca e si spiega nel quadro della sua produzione artistica che spesso affronta il tema della metamorfosi, della trasformazione con una costante attenzione alla ricerca dell'Io.

Vibrazioni di carta e colore da Sephora

In occasione della 54a edizione del Salone del Mobile, il Techno Experience Beauty Store Sephora, all’interno del Brian&Barry Building, partecipa al Fuorisalone con “Sensuational: vibrazioni di carta e colore”. Un’opera esclusiva realizzata da Daniele Papuli, in collaborazione con Slobs, in cui la materia cartacea, le nuance e i profumi di Sephora prendono vita trasformandosi in un impianto scenografico composto da due diverse installazioni: The Scarlett Vibes, in cui i colori caldi giocano su onde in movimento, e The Purple Vibes, con tonalità fredde – dal viola al blu cobalto, dal blu elettrico all’azzurro mare – che si incontrano in un vortice di energia. L’opera sarà presentata in anteprima esclusiva durante un cocktail aperto al pubblico.

Quando: cocktail 14 aprile a partire dalle 18.

Dove: Brian&Barry Building, Via Durini 28, Milano

Una foresta di cactus da 10 Croso Como

10 Corso Como, il celebre concept store milanese, partecipa al Salone del Mobile 2015 con due installazioni in cui il protagonista è il pubblico che verrà chiamato ad interagire con l'opera realizzata in collaborazione con Gufram ed intitolata "We don't Need Non Design Control". Un’ironica foresta di Cactus invita i visitatori a nascondersi e perdersi per riscoprire l'anima ludica di ciascuno di noi; quella stessa anima che si ritrova nella seconda installazione in cui si può distruggere e ricostruire Babylonia (1973) disegnata dai folli e visionari Studio 65.

Quando: 14-20 aprile 2015

Dove: 10 Corso Como, Milano

La Perla Esprit D'Atelier

Lo spirito sartoriale che caratterizza le collezioni La Perla è la scintilla creativa da cui nasce il progetto "Esprit d'Atelier". Questo nuovo elemento d’arredamento è stato disegnato dal designer Walter Terruso in esclusiva per La Perla e sarà protagonista delle vetrine della boutique La Perla di via Montenapoleone durante l’edizione 2015 del Fuorisalone di Milano. Una corrente di piccole pieghe di raso di seta crea un suggestivo effetto tridimensionale ispirato a una delle lavorazioni cult del mondo La Perla: le “nervures” che sono uno dei temi principali delle sofisticate creazioni di lingerie e beachwear Primavera/Estate 2015. Esprit d'Atelier nasce come pezzo design multifunzionale da interpretare come pouf o tavolino e rispecchia l’allure La Perla anche nel nastro di raso chiuso dallo stesso gancio dorato delle esclusive proposte della Atelier Collection 2015. Le forme di questo oggetto d’arredo riprendono le linee sinuose del corpo femminile e lo rendono un modulo versatile per molteplici combinazioni.

Quando: 14-19 aprile 2015

Dove: boutique La Perla, Via Montenapoleone 1

Sisley Toi Et Toi-Meme

Per l'edizione 2015 della Milano Design Week, le vetrine del Sisley Store di San Babila a Milano ospiteranno una installazione ideata da Sam Baron, direttore creativo dell’area Design di Fabrica. Ogni vetrina sarà adornata con una successione infinita di lastre di vetro sovrapposte, specchi di diverse grandezze e di diversi stili: si va dal classico primi del ‘900, fino agli anni '40, per arrivare al design sixties e oltre. Le cornici saranno posizionate in modo da creare un "gioco di specchi" tridimensionale, dando vita a un'opera che "riflette": non solo la luce e la città di Milano che vi si rispecchia, ma anche i passanti che restano stupiti nel "vedersi" in vetrina.

Quando: 14-19 aprile 2015

Dove: Sisley Store, San Babila, Milano

Un viaggio attraverso i sensi con Lexus e Philippe Nigro

Da 10 anni Lexus partecipa al più grande evento mondiale dedicato al Design, il Salone del Mobile. Collaborando con designer di fama mondiale che danno vita ad opere uniche, Lexus vuole dare la propria interpretazione di brand luxury ed esprimere la sua visione del design. L’esposizione di quest’anno, intitolata “Lexus – A Journey of the Senses" è un viaggio attraverso tre aree tematiche disegnate del designer francese Philippe Nigro in collaborazione con lo chef 3 stelle Michelin Hajime Yoneda.

Quando: 14-19 aprile 2015. dalle ore 11 alle ore 19

Dove: Via Tortona 32

Vertu e FontanaArte insieme al Fuorisalone

In occasione del Salone Internazionale del Mobile, Vertu, marchio di telefonia mobile di lusso, e FontanaArte, azienda d’illuminazione, collaborano in un progetto espositivo che coniuga le
rispettive eccellenze all’interno della boutique milanese di Vertu. Dal 14 al 19 aprile 2015 le vetrine di Vertu si illumineranno del design delle lampade più iconiche di FontanaArte e saranno teatro
di uno speciale allestimento per celebrare Aster Stingray e Aster Quilt, ultimi nati tra gli
smartphone del brand Handmade in England.

Quando: 14-19 aprile

Dove: boutique Vertu, Via Montenapoleone 29, Milano

Installazioni e limited edition da Ermanno Scervino

Per l'edizione 2015 del Salone del Mobile le vetrine della boutique Ermanno Scervino di Via della Spiga,
all'interno dello spazio Gio Moretti, ospiterà la speciale installazione firmata I Vassalletti, eccellenza italiana nella realizzazione artigianale di pavimentazioni e arredi in legno. A fare da scenografia alla nuova borsa limited edition della Maison Ermanno Scervino, dunque, sarà un ensemble di mattonelle intarsiate in quercia e acciaio, sabbiate e trattate con patine naturali e con finitura in cera all’acqua. La borsa, un cesto in rafia dalla collezione Primavera/Estate 2015, è impreziosita dal ricamo in ciniglia ispirato al
nuovo pattern floreale dei pavimenti in legno I Vassalletti. La limited edition sarà disponibile presso il negozio di Milano in 6 pezzi.

Quando: 14-19 aprile

Dove: Spazio Gio Moretti, Via della Spiga, Milano

Pasta, babà e sfogliatelle sui tappeti da Biffi

Alessandro Enriquez, designer del marchio 10X10ANITALIANTHEORY, presenta, in occasione della Milano Design Week 2015, una speciale home collection ispirata all’italian food and lifestyle in collaborazione con Illulian. La Limited Edition andrà ad arredare e decorare le vetrine e gli spazi interni della boutique Biffi di Corso Genova 6. Attingendo da un dizionario iconografico fatto di simboli appartenenti alla tradizione italiana, il giovane creativo ha disegnato per Illulian, la famosa Maison di tappeti, esclusivi modelli che richiamano alla mente dell’osservatore le tradizioni culinarie del nostro Paese. Spaghetti, fusilli, farfalle, bignè, babbà, sfogliatelle e altri preziosi tesori gastonomici diventano i protagonisti dei meravigliosi tappeti realizzati a mano con materie prime di altissima qualità, come la lana himalayana, la seta naturale e i colori vegetali che donano quell’inconfondibile aspetto brillante.

Quando: cocktail 15 aprile, ore 18:30-21:30

Dove: Biffi Boutique, Corso Genova 6, Milano

Oggetti vintage da Brian&Barry

Ci sono oggetti che con il loro design vintage sono diventati un complemento d’arredo inaspettato e molto amato dai designer contemporanei. Sono oggetti che in occasione del Fuorisalone avranno i riflettori puntati al Brian & Barry Building. KÜNZI S.p.A, con i suoi brand, ha dato vita ad un incontro di eccellenze incastonate nel 12 The Brian & Barry Building dove moda, gusto, lifestyle e design si contaminano per offrire nuovi e inediti scenari. In esposizione nel maxi store Big Green Egg, il barbecue-forno kamado; Victorinox, con la gamma di multiuso e Berkel, le affettatrici a volano più imitate al mondo. Lunedì 13 Aprile dalle h18 alle 21 si celebrerà questa unione con un cocktail party presso la Gallery al piano "0" con l’aperitivo offerto dalla storica distilleria Bortolo Nardini di Bassano del Grappa.

Quando: 13-24 aprile 2015

Dove: Brian &Barry Building, Via Durini 28, Milano

Anteprima presenta Re-Creation di Annarita Serra

Arte scolpita nella plastica e trasformata dai rifiuti. Oggetti di scarto sapientemente ricomposti in modo da raggiungere un impegno estetico intenso ed una energica, e insieme dolce, comunicabilità. Ecco l'arte di Annarita Serra che verrà celebrata nelle boutique di Anteprima durante i giorni della Milano Design Week.

Quando: 13-19 Aprile 2015, ore 10:00-19:00. Cocktail 15 aprile, ore 18:30-21:30

Dove: boutique Anteprima, Corso Como 9, Milano

Falconeri collabora con Vontree Milano

Per il Salone del Mobile 2015 Falconieri, brand del gruppo Calzedonia, collabora con un gruppo di giovani artisti per decorare le vetrine delle boutique milanesi. Creatività, semplicità e impiego di materiali di recupero. Questi sono i tratti essenziali di Vontree, team di giovani artisti e designer che attraverso il riutilizzo di legno e ferro di origine industriale creano opere e arredamenti di stile unico. Pezzi rari, realizzati a mano, curati nei dettagli dalla progettazione alla posa, che hanno il profumo di una fragranza moderna e il sapore di una ricetta antica.

Quando: 14-19 aprile

Dove: boutique Falconieri, Milano

Elisabetta Franchi Loves Dogs

In occasione del Fuorisalone 2015 Elisabetta Franchi  presenterà EF Loves Dogs, una pet collection realizzata in collaborazione con la designer Megan Hesse. Moda e Design si uniscono dando vita ad una nuova linea di accessori pensata esclusivamente per gli amici a quattro zampe, disegnata e voluta da Elisabetta Franchi e decorata dalle speciali illustrazioni da Megan Hess. Il ricavato della vendita dei prodotti sarà devoluto in beneficienza, per iniziative in tutela e difesa degli animali.

Quando: Special event 15 aprile dalle ore 18:00 alle 20:00

Dove: boutique Elisabetta Franchi, via Manzoni 37, Milano.

TWIN-SET Simona Barbieri e Wall&decò

TWIN-SET Simona Barbieri per la Milano Design Week celebra Wall&decò. Una nuova estetica del decoro murale, espressione di trend e atmosfere suggestive, dallo stile unico e dal forte impatto visivo che si sposa appieno con la collezione firmata Simona Barbieri. Per i giorni del Fuorisalone 2015 le preti della boutique milanese si arricchiscono arricchisce di movimento attraverso effetti materici con giochi di stampe rivisitate con un’estetica bon-ton anni ’50. Un’evoluzione ulteriore del concetto di decoro, declinato in temi e sapori differenti ma in un armonico visivo che racconta uno stile abitativo evoluto e sofisticato. Una collaborazione di forte impatto che propone un nuovo concetto di arredo tramite dettagli che rendono unici gli spazi firmati TWIN-SET Simona Barbieri.

Quando: 14-19 aprile 2015

Dove: boutique TWIN-SET Simona Barbieri, Via Manzoni 34, Milano

Otto Piene in mostra da Les Copains

In occasione del Salone del Mobile Les Copains esporrà nello store di Via della Spiga a Milano un'opera dell'artista tedesco Otto Piene, membro fondatore del Gruppo ZERO una delle avanguardie artistiche più importanti del dopoguerra, cui hanno aderito tra gli altri Lucio Fontana, Yves Klein, Piero Manzoni, Heinz Mack, Gunther Uecker, accomunati dalla volontà di ridefinire e trasformare l’arte. Oltre all'opera esposta all'interno dello store, sarà possibile visitare una mostra dedicata all'artista all'interno dello spazio d'arte "ATELIER Les Copains", in via Manzoni 21.

Quando: 14-19 aprile

Dove: boutique Les Copains, Via della Spiga, Milano

Byblos ospita “La forma della resina” di Emanuela Gualdoni

La boutique milanese di Byblos, durante Salone Internazionale del Mobile 2015, ospiterà nelle sue vetrine un’originale opera dell’artista Emanuela Gualdoni, un’installazione in resina ispirata alla signature della collezione primavera estate 2015 di Byblos, con una grafica dal gusto new etnic che, guardando al Bauhaus e all’architettura, viene riletta in chiave geometrica. L’opera sarà presentata al pubblico venerdì 17 aprile dalle ore 18 con un cocktail party e un dj set esclusivo per il quale sono attesi Manuel Facchini, direttore creativo di Byblos, e diversi ospiti vip.

Quando: cocktail party 17 aprile, ore 18:00

Dove: boutique Byblos, Via della Spiga 33, Milano

Pierre Mantoux e la tuta iconica

Un Salone del Mobile all’insegna dell’arte e della solidarietà è quello che si appresta a vivere Pierre Mantoux presentando uno speciale progetto artistico e con il cuore legato al suo pezzo culto, la tuta. La boutique milanese del brand Made in Italy sarà la cornice che ospiterà i tre modelli in cui il best seller di Pierre Mantoux è stato declinato: uno di questi è stato firmato dall’artista Micaela Sollecito, che ha fatto della vetrofusione un’arte per creare gioielli unici, pregiati e irripetibili. La designer ha riletto alla luce della sua arte un modello in rete per creare un ricamo ricavato attraverso l’applicazione di gemme di vetro nero e andare a formare un prezioso collo. Il pezzo cult sarà messa all’asta solidale Charity Stars a sostegno di We World Onlus e presentata mercoledì 15 aprile con un esclusivo cocktail.

Quando: 15 aprile 2015, dalle ore 19:00 alle 23:00

Dove: boutique Pierre Mantoux, via Solferino 12, Milano

Il "festival" Ray-Ban alla Design Week

Ray-Ban è main partner della decima edizione del Design Week Festival che avrà luogo dal 15 al 19 Aprile. Anche quest’anno il Teatro Franco Parenti sarà il cuore del Festival e il calendario di appuntamenti, live performances e dj set creati da Ray-Ban renderanno unica questa edizione. All’interno della “Ray-Ban Room” del teatro, gli ospiti dell’evento avranno la possibilità di vivere un’esperienza unica, diventando parte attiva di #campaign4change, la nuova piattaforma di comunicazione di Ray-Ban del 2015. La nuova #campaign4change invita i consumatori a raccontare la propria idea di cambiamento e durante il Design Week Festival alcuni artisti mostreranno la propria visione del mondo, aiutando gli altri a mostrare la propria. Per tutta la durata del Festival la Ray-Ban Room sarà luogo di appuntamenti e di attività.

Quando: 15-19 aprile

Dove: Teatro Franco Parenti, Milano

Hogan celebra il modello iconico "Interactive"

In occasione dell’edizione 2015 del Salone del Mobile, le vetrine della boutique Hogan di Milano ospitano un'installazione progettata e realizzata dall'artista e architetto italo-svedese Duilio Forte. Ispirata alla visione contemporanea del marchio e alla sua iconica calzatura Interactive, l'opera è realizzata a mano in legno naturale e acciao smaltato rosso.

Quando: 13-20 aprile

Dove: boutique Hogan, Via Montenapoleone 23, Milano

Helio Curve: la scultura 2.0 di Hyundai

Hyundai ritorna alla Milano Design Week con l’installazione cinetica “Sculpture in Motion 2.0 – Helio Curve”, opera dello Hyundai Design Center in collaborazione con l’artista statunitense Reuben Margolin. L’installazione protagonista di questa edizione è un'opera in costante movimento che celebra attraverso forme d’arte la filosofia stilistica applicata da Hyundai su ogni modello: la Fluidic Sculpture. L’obiettivo è trasmettere al pubblico, attraverso l’arte del movimento le caratteristiche fondamentali del design Hyundai.

Quando: 18 aprile dalle ore 10:00 alle 21:0 e 19 aprile dalle ore 10:00 alle 18:00

Dove: Superstudio Più, Via Tortona 27, Milano