Ogni periodo dell'anno ha frutta e verdura di stagione che apporta particolari benefici al nostro corpo: ma sai davvero quali sono gli alimenti di stagione del mese di Ottobre? Ecco i cibi da non perdere.

Tra gli alimenti tipicamente autunnali ci sono ovviamente i funghi, ricchi di potassio e vitamina B: si possono cuocere in diversi modi, più o meno calorici. Era arrivata già sulla nostra tavola a Settembre, ma Ottobre è il mese in cui la zucca è davvero protagonista: dolce e gustosa, potrai consumare anche i semi dopo averli fatti saltare in padella, perché sono ricchi di omega 3. Settembre è anche uno dei mesi più proficui per il tartufo, utilizzato spesso in scaglie oppure grattugiato per condire pasta o secondi piatti. Fonte di proteine, contiene pochissimi grassi ed è privo di colesterolo. Il radicchio invece depura l'organismo e e aiuta la digestione ma non solo: è ottimo anche per contrastare l'insonnia.

Tra i frutti tipici del mese di Ottobre c'è invece il melograno, ricco di proprietà benefiche per il corpo e l'organismo. Al suo interno contiene sali minerali come fosforo e potassio, ma anche vitamine come la C e la A. Ad Ottobre tornano anche i cachi, dalla polpa dolce e zuccherina ma è anche un frutto molto calorico, ricco di vitamine. È il periodo ideale anche per le castagne, consigliate nei casi di anemia e di inappetenza. Grazie al loro contenuto di sali minerali sono ottime anche per contrastare la stanchezza, e grazie alla vitamina C stimolano la  produzione di collagene rendendo più elastici i tessuti. Da non dimenticare poi i kiwi: consumando un frutto al giorno darete al vostro organismo l'apporto giornaliero di potassio, ma anche vitamina C ed E.