Chi l'ha detto che in estate non si possa portare la frangetta? La frangia sfilata è leggera, pratica e comoda: è una frangia a tutti gli effetti ma ti permetterà di sopportare anche le temperature più calde senza rovinare il tuo hair style. Il suo punto di forza è la versatilità e la praticità: la puoi pettinare in diversi modi, da quelli più ordinati e precisi ai look più casual e sbarazzini, e soprattutto è comoda anche in vacanza perchè non ha bisogno di styling troppo elaborati. È lei la protagonista dell'estate 2019: il look da copiare è quello di Barbara Palvin, la super modella ungherese che con la sua frangia a tendina e sfilata ha lanciato un nuovo trend estivo per chi non vuole rinunciare alla frangia neanche durante la stagione estiva. I tipi di frangia da provare almeno una volta nella vita sono tanti, da quella bombata a quella geometrica, ma per l'estate 2019 è il momento di osare con la frangia sfilata.

A chi sta bene la frangia sfilata

Versatile e comoda si, ma a chi sta bene? La frangia sfilata è un vero e proprio passepartout per dare un tocco frizzante e sbarazzino al tuo look: si adatta sia ai tagli medi che a quelli più lunghi, ed essendo totalmente personalizzabile in lunghezza e volumi in quanto sfilata, si può adattare anche alle diverse forme del viso.  Se hai il viso ovale sceglila leggera e aperta in modo da non nascondere troppo il tuo viso già perfettamente proporzionato. Se il tuo viso è triangolare, con la parte superiore più stretta rispetto a quella inferiore scegli una frangia lunga e spettinata, mentre se hai un viso quadrato con i lineamenti spigolosi, la frangia sfilata sarà ideale per dare proporzione e morbidezza ai tuoi tratti. L'unica forma del volto che potrebbe essere "penalizzata" dalla frangia è il viso tondo: sceglila irregolare e portala spettinata!

Come pettinare la frangia sfilata

Ma come si porta la frangia sfilata? Se alcuni tipi di frangia richiedono particolari attenzioni, la frangia sfilata ti permetterà uno styling facile e veloce, senza troppa "manutenzione".  In tantissimi modi diversi, proprio come abbiamo visto indossare da Barbara Palvin. Essendo lunga la si può portare piena, perfetta abbinata a uno chignon oppure al capello sciolto, ma basterà un tocco di phon e spazzola per dividerla in due porzioni e lasciare il viso scoperto. Se scegli di aprire la frangia con la riga centrale gioca con gli effetti wet con cere e gel, oppure con gli styling mossi creando delle morbide onde con la piastra: è lo styling perfetto per le serate in riva al mare e i party estivi.