Preparare una torta per festeggiare un evento speciale è una tradizione internazionale. Che sia un matrimonio, un compleanno o un traguardo, non importa, è fondamentale che sia gustosa e bella da vedere. Se fino a poco tempo fa andavano di moda le torte dalle forme bizzarre realizzate con la pasta da zucchero e il cake design, oggi le cose sono cambiate.

La nuova tendenza impone la realizzazione di una “floral cake”, una torta decorata con dei fiori veri in modo originale. Rose, calle, gigli, margherite, fiori di pesco, sono solo alcune delle varietà da poter usare per trasformare una semplice torta in un’opera d’arte. Le floral cakes sono particolarmente indicate soprattutto per i matrimoni poiché riescono a rendere il dolce nuziale elegante, variopinto, fresco e raffinato. I fiori, inoltre, possono decorare ogni cosa, dagli inviti alle tovaglie, fino ad arrivare alle sedie e ai segnaposti degli invitati.

Alcune sono ricoperte di glassa di cioccolato e hanno solo qualche rosa sullo strato superiore, altre sono separate in varie livelli dai fiori, altre ancora ne sono completamente ricoperta, l’unica cosa certa è che torte simili sono sempre estremamente “fotogeniche”. Per completare il tutto, la sposa potrebbe utilizzare una coronino con gli stessi fiori al posto del velo. L’unica cosa da ricordare è che, anche se sono sofisticati e meravigliosi da guardare, non sono commestibili. Meglio dunque rimuoverli prima di cominciare a tagliare la torta, mangiarne uno potrebbe spegnere ogni forma di romanticismo.