Finger knitting letteralmente significa "lavorare la maglia con le dita", ed è una tecnica molto semplice che possiamo realizzare anche insieme ai bambini. La prima cosa di cui abbiamo bisogno è della lana da acquistare in merceria, in sartoria ma che troviamo con facilità anche nei supermercati. Il costo di un gomitolo di lana parte dai 2 euro, poi dipende dalla grandezza e dal tipo di lana. Con questa tecnica possiamo realizzare, sciarpe, cappelli, collane e bracciali, fiori e tante altre cose. Vediamo come lavorare la lana con le dita imparando la tecnica del finger knitting!

Come lavorare la lana con il finger knitting

Per cominciare possiamo realizzare dei cordoncini, così da acquisire la giusta manualità nel lavorare la lana con le dita. Ecco la lavorazione base del finger knitting!

  • Prendete l'estremità del filo di lana e realizzare un nodo a cappio in cui infilerete il dito indice della mano destra, o sinistra, dipende da dove ci riuscite meglio, e tenete il palmo rivolto verso l'alto.
  • Avvolgete il resto del filo tra le altre dita in modo da ottenere due anelli di lana per ogni dito.
  • Ora, partendo dal dito indice, prendete l'anello inferiore e fatelo passare al di là del dito.
  • Ripetete con tutte le dita fino a che non saranno tolti tutti gli anelli.
  • Dopo aver tolto tutti gli anelli inferiori, avvolgete di nuovo il filo di lana per creare nuovi anelli, come avete fatto prima e togliete di nuovo l'anello che sta in basso passandolo oltre le dita così, sul dorso della mano, comincerà a formarsi l'intreccio.
  • Scegliete la lunghezza che desiderate e ogni tanto tirate un po' il filo per rendere la maglia più fitta man mano che si procede.
  • Una volta raggiunta la lunghezza desiderata, interrompete il lavoro. Su ogni dito ci sarà un punto (cioè un anello)
  • Sollevate il punto del mignolo e posizionatelo sull'anulare. Prendete l'anello inferiore dell'anulare e portatelo sul dorso della mano.
  • Procedete così con tutte le dita, fino a che non resterete con un solo punto sull'indice. Fatelo scivolare fuori dal dito senza che si disfi.
  • Tagliate la maglia a pochi centimetri dall'ultimo punto. Inserisci l'estremità nell'anello e tira per aggiustarlo.
  •  Se vuoi realizzare un cerchi con la maglia, per creare un bracciale o una fascia, lega le estremità con un nodo ben stretto, altrimenti lasciala così com'è.

Cosa si può realizzare con il finger knitting

Una volta appresa la tecnica del finger knitting ci sono tante idee che potrete realizzare. Con questa semplice tecnica potete creare dei braccialetti colorati, facendovi aiutare anche dai bambini a realizzarli, scegliendo i colori preferiti da indossare o da regalare alle amichette. Un'altra idea sono le presine per la cucina: potete realizzarle sia da utilizzare tutti i giorni che da appendere in cucina, aggiungendo magari qualche decoro, o come idea regalo. Tra gli accessori da realizzare ci sono poi la sciarpa, da realizzare con un filato spesso o un cappello che potrete creare in circa due ore. Potete realizzare anche una bellissima collana, originale e personalizzata o anche una ghirlanda per decorare la casa nei periodi di festa.

Ecco alcune idee:

Bracciali colorati
in foto: Bracciali colorati
Presine
in foto: Presine
Cappello
in foto: Cappello
Sciarpe
in foto: Sciarpe
Ghirlanda decorativa
in foto: Ghirlanda decorativa