Quante donne non vedono l'ora che arrivi l'inverno per nascondere le proprie imperfezioni sotto maxi maglioni e abiti larghi? Si tratta però di una scelta sbagliata, visto che dovrebbero imparare ad amare i propri difetti. A dimostrarlo è stata KhrystyAna, una modella e un'attivista americana che ha voluto inviare un messaggio positivo a tutte le donne che non si accettano così come sono. In un mondo in cui si viene continuamente bombardati da stereotipi di bellezza perfetti e statuari, esiste ancora chi ama un corpo con i difetti e con qualche chilo di troppo, decisamente più naturale rispetto a quelli ritoccati con la chirurgia o con il fotoritocco.

E' proprio per far capire alle rappresentanti del sesso femminile che sono ossessionate dal loro peso e dalla loro taglia che KhrystyAna ha condiviso su Instagram una foto davvero molto particolare: un primo piano sul suo ventre mentre è seduta e rivela i "rotolini". Nella didascalia ha poi riportato il ritornello di una canzone di Chamillionaire intitolata "Ridin' Dirty", modificandolo in modo tale che diventasse un inno all'accettazione.

L'obiettivo della modella curvy è far capire che non c'è nulla di male nel mettere in mostra le piccole imperfezioni. Lo scatto ha ottenuto in pochissimo tempo più di 4.000 like, simbolo del fatto che sono moltissime le donne che vogliono prendere esempio da lei, così da sentirsi orgogliose del proprio corpo, anche dei piccoli difetti. KhrystyAna ci ha tenuto a sottolineare che non ha utilizzato Photoshop e che non ha alcuna intenzione di ritoccare le sue immagini: si piace così com'è e non potrebbe essere più felice.