7 Marzo 2019
18:24

Festa della Donna 2019: gli eventi organizzati nelle principali città d’Italia

L’8 marzo si celebra la Festa della Donna e saranno moltissime le iniziative promosse nelle principali città italiane per rendere omaggio in modo speciale al sesso femminile. Ecco tutti gli eventi esclusivi organizzati a Milano, Roma e Napoli.
A cura di Valeria Paglionico

Mancano pochissime ore alla Festa della Donna e saranno moltissimi quelli che intendono celebrarla in modo speciale, così da rendere omaggio al sesso femminile nel modo migliore. Le donne, che sono troppo spesso costrette a subire fenomeni di sessismo e violenza, non sono affatto il "sesso debole", sono ormai forti, emancipate, coraggiose ed è per questo che gli si dovrebbe rendere omaggio ogni giorno e non solo l'8 marzo. Nelle principali città italiane verranno organizzate diverse iniziative per rendere la giornata unica: ecco le più originali.

Perché si celebra la Festa della Donna

L'8 marzo si celebra la Festa della Donna, una ricorrenza nata per ricordare e riconoscere le conquiste economiche, sociali e politiche del sesso femminile. Le sue origini risalgono al 1907, per la precisione a quando durante il Congresso della Seconda Internazione Socialista si è parlato per la prima volta di suffragio universale. Da quel momento in poi sono state sempre di più le donne che si sono impegnate e hanno lottato per i loro diritti, cominciando a parlare di un Women's day nel 1908. E' stato però nel 1910 che, su iniziativa del Partito Socialista Americano, è stata istituita negli Stati Uniti una giornata internazionale della donna. Fino al 1921, però, ogni paese ha scelto un giorno diverso per la celebrazione fino a quando alla Seconda Conferenza delle donne comuniste, tenutasi a Mosca nel 1921, è stata approvata un'unica data, l'8 marzo, che ricordava la manifestazione contro lo zarismo delle donne di San Pietroburgo. La Giornata Mondiale della Donna è stata però ufficializzata dall'Organizzazione delle Nazioni Unite solo nel 1977 e da allora è diventata un modo per rendere omaggio alla forza e al coraggio delle rappresentanti del sesso femminile.

La Festa della Donna a Milano tra mostre e visite gratuite

A Milano saranno moltissime le iniziative per celebrare la Festa della Donna. La rete di "Non una di meno" si è messa a capo dei dibattiti che si terranno a Piazza Oberdan dalle 9 alle 15 e del corteo che partirà alle 18 in Piazza Duca d'Aosta per arrivare a piazza della Scala. Immagine Donna è invece un percorso nei musei della città che ha l'obiettivo di scoprire i capolavori artistici legati a figure e tematiche femminili, dall'8 al 10 marzo le donne avranno la possibilità di acquistare un biglietto cumulativo per tutti i musei comunali al prezzo di 8 euro. Libere Sinergie promuoverà la mostra "Com'eri vestita?", allestita al Tribunale di Milano, dove verranno esposti 17 abiti legati a delle diverse storie di violenza, mentre Milanoguida darà la possibilità di scoprire le protagoniste della storia del capoluogo lombardo attraverso delle visite guidate. Come se non bastasse, verrà dato spazio anche alla prevenzione: presso il Policentro Donna si offriranno screening gratuiti e incontri con esperti per imparare l'autopalpazione al seno. Insomma, ce ne sarà davvero per tutti i gusti: per consultare il programma completo della giornata è possibile collegarsi al sito ufficiale del Comune di Milano.

Gli eventi per la Festa della donna a Roma

Roma sarà una delle città più attive in occasione della Festa della Donna. Nelle capitale sarà possibile scegliere tra innumerevoli eventi e iniziative per celebrare al meglio il sesso femminile. Alla Galleria d’arte moderna ci sarà la mostra “Donne. Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione”, che darà la possibilità di riflettere sul ruolo femminile nella società odierna, al museo di Villa Giulia sarà organizzato un percorso dedicato al ruolo della donna nella società etrusca, mentre il Maxxi offrirà una visita gratuita a tutte le rappresentanti del gentil sesso. Il comitato "Non una di meno" partirà alle 17 da Piazza Vittorio con il tradizionale corteo, il cui obiettivo è ottenere il ritiro immediato del Ddl Pillon su separazione e affido. Alle 21.30, inoltre, presso il Nuovo Cinema Aquila verrà proiettato il film "Sofia", che racconta di una giovane che non aveva rivelato a nessuno della sua gravidanza, vincitore del premio per la migliore sceneggiature al Festival di Cannes. Per consultare il programma completo degli eventi romani per l'8 marzo 2019 è possibile collegarsi al sito ufficiale del Comune di Roma.

Napoli: una rassegna al femminile per la Festa della Donna

Per la Festa della Donna 2019 il Comune di Napoli ha promosso la rassegna “Marzo Donna 2019 – Se tutte le donne del mondo…”, durerà dal 1 al 23 marzo e sarà dedicata alla promozione di una una relazione positiva, sana e libera tra i sessi. L'obiettivo è quello di denunciare ancora una volta ogni tipo di violenza sulle donne, invitando tutti a riflettere sulla possibilità di una convivenza transculturale libera dagli stereotipi di genere. L'8 marzo, in particolare, alle 9 ci sarà un convegno con la comunità brasiliana residente a Napoli presso la Casima Pompeiana, alle 10 si passerà a una visita multiculturale tra le chiese e le moschee di Piazza Mercato, fino ad arrivare ai pap test gratuiti offerti a partire dalle 13.30 al Consultorio di Via Domenico Cimarosa 65, al Vomero. Nel pomeriggio ci saranno poi una visita guidata al complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi con le figure femminili del Vasari, Rossellino e Mazzoni, un monologo di Gea Martire in Piazza San Domenico Maggiore, un laboratorio di fotografia tutto al femminile presso la Libreria Evaluna di Piazza Bellini 72. E' consigliabile prenotarsi agli eventi ed è possibile consultare il programma dettagliato della giornata sul sito ufficiale del Comune di Napoli.

Il Pink Day della Rinascente

La Rinascente celebra la Festa della Donna all'interno dei suoi store e lo fa sostenendo una borsa di studio della Fondazione Umberto Veronesi. Tutti quelli che acquisteranno i marchi che aderiscono all'iniziativa daranno il loro contributo per finanziare gli studi della ricercatrice Dott.ssa Karolina Pilopow, impegnata nella lotta al tumore al seno. In tutti i negozi d'Itala, ad eccezione di Milano Duomo, inoltre, i titolari di Rinascentecard avranno il 20% di sconto su alcuni marchi della collezioni moda donna, intimo, accessori e beauty.

Sephora contro la violenza sulle donne per l'8 marzo

Per l'8 marzo Sephora ha deciso di sostenere l'associazione D.i.Re, Donne In Rete contro la violenza, che intende aiutare le vittime di violenza a ritrovare fiducia in loro stesse. Fino al 10 marzo le make-up artist presenti in ogni store riveleranno alle donne accolte nei centri antiviolenza e alle operatrici e attiviste di D.i.Re tutti i loro trucchi per esaltare la bellezza naturale attraverso il trucco. Acquistando uno dei rossetti della collezione Sephora Rouge, inoltre, si sosterrà l'associazione con un contributo finanziario.

I charms Pandora per la Festa della Donna

Anche Pandora ha organizzato alcune iniziative per celebrare l'unicità, la peculiarità e la forza di ogni donna l'8 marzo. Il colosso danese della gioielleria ha realizzato degli esclusivi charms per celebrare il Girl Power, dal simbolo femminile all'anello con su incise le parole "fidati del tuo gruppo”, fino ad arrivare al pendente Girl Power e al charm che raffigura una mano con la scritta “libera di essere te stessa”. L'obiettivo è sottolineare il coraggio e l'unicità delle donne, delle vere e proprie muse nella vita quotidiana e fonte di ispirazione anche per il brand.

La capsule collection Gap per la Festa della Donna

In occasione della Festa della Donna, Gap ha presentato una nuova capsule collection dedicata alle donne forti e indipendenti che intendono far sentire la loro voce nel mondo. E' caratterizzata da t-shirt in cotone decorate con degli slogan motivazionali sul petto, rivolti a tutte quelle che vogliono prendere una pozione. Le scritte recitano I am enough, Support your worldwide girl gang e Can't stop won't stop e sono perfette per le rappresentanti del sesso femminile che non hanno alcuna intenzione di sentirsi "inferiori" agli uomini.

Giornata contro la violenza sulle donne 2019, tutti gli eventi organizzati nelle città d'Italia
Giornata contro la violenza sulle donne 2019, tutti gli eventi organizzati nelle città d'Italia
Festa della Donna 2019: come festeggiare con le amiche
Festa della Donna 2019: come festeggiare con le amiche
Yoga Day 2019: tutti gli eventi del 21 giugno in Italia
Yoga Day 2019: tutti gli eventi del 21 giugno in Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni