100 CONDIVISIONI
Quale compro
6 Marzo 2020
10:55

Festa della donna: libri al femminile da leggere l’8 marzo

Non solo mimose: la Festa della Donna, celebrata l’8 marzo, è una ricorrenza con un grande peso culturale, che va celebrata anche e soprattutto a suon di libri. Di seguito, alcuni suggerimenti di lettura, idee regalo per donne di tutte le età, dalle piccole donnine in erba a quelle un po’ più mature.
A cura di Quale Compro Team
100 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Il mondo femminile non smetterà mai di far parlare di sè e di far rumore. E non è un caso che la Festa delle Donne continui ad essere celebrata ogni 8 marzo a livello internazionale anche a più di un secolo dalla sua istituzione. Tante lotte sono state fatte e vinte, dal 1909 ad oggi, tante altre sono ancora in corso e meritano di essere combattute.

In occasione di questa giornata, le donne vengono celebrate e si celebrano in diversi modi: mimose, rose, cioccolatini, cene e, per le più scalmanate, una serata in discoteca e uno spogliarello maschile. Tanti diversi, simpatici e goliardici modi per brindare alla propria, certo, ma forse un po' lontani dal vero senso di questa giornata. Come fare, allora, per riportarla sul piano culturale? La risposta potrebbe essere un libro (o più di uno!).

Ecco, quindi, qui di seguito, una lista di consigli di lettura pensati ad hoc. Tra le proposte, che potete trovare su Amazon tra i libri pensati per lei, troverete libri adatti alle giovanissime che stanno imparando ad essere donne e sono in cerca di ispirazione, libri pensati per risollevare il morale alle donne che stanno attraversando una crisi, libri che vogliono celebrare figure femminili che hanno lasciato un segno nella società.

Da Alda Merini a Michelle Obama, passando per Bebe Vio, Rula Jebreal e Kamala Harris, sono tante le donne che combattono per l'empowerment femminile. Politiche, sportive, donne comuni, scrittrici: le loro origini e le loro strade sono diverse, ma il loro scopo comune è quello di lanciare un messaggio di speranza e di forza a chi crede di non farcela e far sapere a tutti che anche le donne possono.

L'altra verità. Diario di una diversa

Tra le scrittrici più amate e discusse di sempre c'è sicuramente Alda Merini. L'altra verità. Diario di una diversa è un'autobiografie dalle tinte forti, in cui l'autrice ripercorre i dieci anni passati in una clinica psichiatrica, in cui è stata sottoposta all'elettroshock e a tante altre torture. Pagina dopo pagina l'autrice si spoglia delle sue paure e delle sue fragilità, affidandole a chi leggerà, nella speranza che comprenda e accolga la paura del mondo che la pervade e il senso di solitudine che ne deriva.

Se ho paura prendimi per mano

Una donna viene uccisa durante una rapina. Una bambina di tre anni osserva la scena impietrita, in preda allo shock. La polizia interviene, ma prima che si riesca a capire cosa sta succedendo, qualcuno tenta di rapire la fanciulla. Ad ossrevare la scena c'è Smilzo, un ex analista finanziario diventato barbone dopo essere finito sul lastrico. Sarà proprio lui a salvare la bambina e a prendersene cura, concedendole la possibilità di una vita migliore. Se ho paura prendimi per mano è la storia di una futura donna che deve essere protetta da un mondo crudele.

La strada

Siamo negli anni della seconda guerra mondiale e Lutie Johnson è una giovane donna nera che vive a Harlem con Bub, il figlio di otto anni, dopo aver lasciato il marito infedele e non avvezzo a prendersi le sue responsabilità. Il suo è stato un atto di coraggio, al quale seguono sacrifici e momenti bui; La strada è un racconto che parla di sopravvivenza, paura e passi incerti messi in fila al solo scopo di poter vivere una vita migliore, serena e lontana da ogni sorta di preoccupazione.

5%
La strada
19,00 €
20,00 €
Immagine Vedi su Amazon

Se sembra impossibile allora si può fare

Se sembra impossibile allora si può fare: questo è il titolo del libro di Bebe Vio, ma anche il messaggio positivo che la sportiva lancia a se stessa e agli altri, ogni giorno. La vita ci mette di fronte a tanti ostacoli, ma la differenza la fa il modo in cui decidiamo di affrontarli. Proprio questa filosofia di vita le ha permesso di trovare la forza di andare oltre i suoi limiti e inseguire i suoi sogni, arrivando perfino alle Olimpiadi, non senza difficoltà, ma sempre con il sorriso e con una grande capacità di ridere.

Becoming. La mia storia

Tra le donne icone del momento c'è sicuramente Michelle Obama, la ex first lady degli Stati Uniti d'America che è da sempre ammirata, oltre che per la sua bellezza e l'eleganza del suo portamento, per l'intelligenza, la saggezza e, al tempo stesso, la semplicità con cui è rimasta accanto al marito durante la sua carica come presidente. Ma chi era Michelle prima di diventare la signora Obama? Qual è la storia di questa donna del popolo che è sempre rimasta con i piedi per terra? Lo racconta lei stessa in Becoming, la sua autobiografia.

Bastava chiedere

"Bastava chiedere!": tutte le donne si sono sentite dire questa frase dai loro partner o dai loro figli almeno una volta nella vita. Se siete stanche di essere il perno dell'equilibrio domestico e di sentire tutta la responsabilità della gestione familiare sulle vostre spalle, Bastava chiedere! 10 storie di femminismo quotidiano di Emma è il libro che fa per voi. La blogger analizza diverse situazioni tipiche e riflette su quale sia, di volta in volta, il momento in cui tutto va storto.

Morgana

Morgana è il libro giusto per chi ha voglia di leggere qualcosa di diverso; è una raccolta di 10 storie di donne fuori dal comune, di quelle che a molte – e anche a molti – fanno storcere il naso. Moana Pozzi, Santa Caterina, Grace Jones, le sorelle Bronte, Moira Orfei, Tonya Harding, Marina Abramovic, Shirley Temple, Vivienne Westwood, Zaha Hadid: donne da guardare da un altro punto di vista e rivalutare. Questo libro piace perché è nuovo, diverso, fuori da tutti gli schemi di esemplarità.

Il cambiamento che meritiamo

Le violenze sessuali hanno conseguenze fisiche devastanti, questo è certo, ma anche l'aspetto psicologico non deve essere sottovalutato. E la forza di quel dolore può essere tale da colpire non solo le vittime degli abusi, ma anche coloro che nonostante tutto l'amore del mondo, non si sentono in grado di star loro vicine. Con Il cambiamento che meritiamo, Rula Jebreal dà voce a sua madre Nadia, per troppo tempo vittima della forza bruta degli uomini sbagliati incrociati nel corso della vita, e a tutte le donne per le quali nessuno ha lottato abbastanza.

Le nostra verità

Tra coloro che più si battono per i diritti civili degli immigrati d'America c'è senza dubbio Kamala Harris, vicepresidente degli Stati Uniti. In questa autobiografia dal titolo Le nostre verità, una delle donne della politica più apprezzate e stimate del momento racconta di come la sua storia personale e la realtà vissuta da bambina siano state e siano continuamente fonte d'ispirazione e motivo per continuare a lottare per chi non ha una voce e fino ad ora è rimasto ai margini della società.

19%

Frida

Dalla fine degli anni Novanta del secolo scorso, Frida Kahlo è diventata un vero e proprio mito, un'icona di stile, la "regina di New York". A lei si sono ispirati per stampe sui vestiti, murales, libri, gioielli. La storia personale e artistica della pittrice è controversa e fortemente dibattuta. Frida. Una biografia di Frida Kahlo prova a mettere nero su bianco e in ordine tutti quei dettagli che hanno fatto la differenza e che hanno contribuito a rendere questa artista immortale.

Corpo felice

A metà tra un romanzo e un saggio, Corpo felice di Dacia Maraini è un appassionato ed emozionante dialogo tra una madre e il figlio perduto per un aborto spontaneo al settimo mese di gravidanza. La donna immagina come sarebbe stato crescerlo, vederlo diventare uomo e prendere la sua strada. E, nel mentre, ne approfitta per riflettere sul ruolo della donna nella società, sui limiti imposti dal patriarcato e sulle errate convinzioni ed imposizioni che la ingabbiano in un ruolo limitante.

Una stanza tutta per sé

L'ultimo consiglio di lettura presente in questo articolo è un grande e intramontabile classico della letteratura inglese, Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf, un saggio in cui l'autrice mette in ordine i pensieri e le riflessioni sull'universo femminile, tracciando con precisione il percorso femminile dalle origini ai suoi giorni, con il fine ultimo di capire come poter conquistare quella "stanza tutta per sé", metafora di una dimensione propria riconosciuta e affermata nella società.

Storie della buona notte per bambine ribelli 1 e 2

Se, invece, volete un libro adatto alle donne del domani, un'ottima idea regalo potrebbe essere Storie della buona notte per bambine ribelli, in vendita in un cofanetto che comprende sia il primo che il secondo volume. Si tratta di una raccolta di 200 storie di donne che, per un motivo o per un altro sono passate alla storia e rimarranno per sempre indimenticabili. Dalla Montalcini a Bebe Vio, passando per J.K. Rowling, un parterre di donne che saranno d'ispirazione alle piccole donnine che stanno crescendo.

Una donna

Tra le prime femministe nel panorama culturale italiano c'è sicuramente Sibilla Aleramo, che passò alla storia con Una donna, un libro dato alle stampe nel 1906. Si tratta di un romanzo autobiografico in cui l'autrice esplora i rapporti intessuti con tutti gli uomini che hanno fatto parte della sua vita, a partire da suo padre fino ad arrivare a quello che diventerà suo marito. Grazie alla collaborazione con una rivista femminile, l'autrice prende consapevolezza del suo essere donna e trova la spinta per ribellarsi al sistema fortemente patriarcale dell'epoca.

5%
Una Donna
9,02 €
9,50 €
Immagine Vedi su Amazon

La vita delle ragazze e delle donne

La vita delle ragazze e delle donne è stato pubblicato per la prima volta in Canada nel 1971. La protagonista della storia è Del, una bambina di nove anni che il lettore, pagina dopo pagina, accompagna nella sua crescita, fino ai suoi diciasette anni; all'attenzione e al giudizio del lettore sono esposti il rapporto con sua madre, le prime scottanti delusioni date da amicizie sbagliate e la sua attrazione nei confronti del sesso. Esperienze di vita di una normale adolescente che conducono Del alla scoperta della sua vera essenza, la scrittura.

La ragazza con la Leica

A proposito di biografie, tra le storie da scoprire c'è anche La ragazza con la Leica di Helena Janeczek, in cui, sotto forma di romanzo, viene raccontata la storia di Gerda Taro, la prima fotografa caduta in guerra, nel 1937, a soli 27 anni. La sua fu una personalità forte ed eclettica, che rimane viva anche dopo la morte. A piangere la dipartita dell'antifascista, Robert Capa, il suo più grande amore e il suo insegnante di fotografia, colui che le ha insegnato ad utilizzare la Leica.

La felicità delle piccole cose

Parigi è una città magica e romantica, sognata da tutte le donne. Per questo, un bel regalo per una lettrice potrebbe rivelarsi La felicità delle piccole cose, un romanzo che ha il sapore della neve e i toni della malinconia dei ricordi che sfuggono. Il protagonista della storia è Frédéric Solis, un avvocato di successo con la passione per i quadri impressionisti. L'uomo ha tutto ciò che gli serve e che desidera, tranne una cosa: una famiglia. Per aiutarlo a colmare questo vuoto, arriveranno in suo aiuto una strana mappa e alcuni biglietti.

Il rumore del mondo

Tra le autrici più apprezzate degli ultimi anni c'è anche Benedetta Cibrario. Il suo libro Il rumore del mondo è stato finalista al Premio Strega 2019. Protagonista della storia è Anne Bacon, una donna che decide di non essere spettatrice della sua vita, matrimoniale e non, ma di vivere da protagonista. Sullo sfondo, la lotta tra conservatori e progressisti, gli schieramenti politici, il progresso che incombe e la forza delle donne, che può fare la differenza.

Ti rubo la vita

Miriam, Giuditta, Esther: tre donne accomunate da una vita difficile, in cui l'uomo è l'artefice del loro destino. Vittime della prepotenza dell'uomo, queste tre donne troveranno la forza per rivendicare il loro diritto alla libertà e combattono in tutti i modi per poter essere artefici del loro destino. Ti rubo la vita, opera vincitrice del Premio Rapallo, racconta una vicenda familiare ingarbugliata e complessa non solo nella sua storia, ma anche dal punto di vista geografico.

5%
Ti rubo la vita
19,00 €
20,00 €
Immagine Vedi su Amazon

Una lunga estate crudele

Anche Alessia Gazzola è un'autrice ormai affermata nel panorama letterario che è riuscita ad ottenere i favori della critica e del pubblico. Una lunga estate crudele fa parte dei titoli che compongono la saga de L'allieva, diventata ormai famosa grazie alla resa sul piccolo schermo. In questo nuovo volume, la specializzanda in medicina legale è alle prese con il ritrovamento del cadavere di un giovane attore creduto scomparso. Non mancano, di certo, vicissitudini amorose.

Questi sono solo alcuni dei libri su e per le donne che possono rivelarsi una perfetta idea regalo in occasione della festa della donna. Tanti altri li trovate sullo scaffale online di libri in vendita su Amazon. Curiosando, scoprirete anche che molti libri da regalare ad una donna sono indicati non solo l'8 marzo, ma in ogni occasione.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
100 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Il nuovo iPhone 13 è disponibile in pre-ordine su Amazon
Il nuovo iPhone 13 è disponibile in pre-ordine su Amazon
Offerte della settimana: fino al 55% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici smart
Offerte della settimana: fino al 55% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici smart
Spesa online: fino al 60% di sconto su alimentari e prodotti per la casa
Spesa online: fino al 60% di sconto su alimentari e prodotti per la casa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni