La Maison di moda Fendi ha lanciato una nuova collezione di occhiali chiamata EyeShine, scegliendo come testimonial la cantante franco-canadese Coeur de Pirate, protagonista di un video dedicato al prodotto. Per l’occasione, il brand ha voluto provare con qualcosa di nuovo, debuttando su Spotify con un account ufficiale, sul quale chiede agli utenti di “ascoltare con gli occhi” per scoprire l’ultima linea di occhiali.

In particolare, coloro che sono interessati e appassionati di moda possono scegliere tra una grossa varietà di canzoni, come “Yellow Submarine” dei Beatles, “Lemon Tree” di Fool’s Garden o “Hard for You” di Tyga, e subito dopo l’ascolto l’app mostrerà qual è l’occhiale che fa al proprio caso in base alla musica ascoltata, con tanto di dettagli sul prodotto e di link per l’acquisto online. Si tratta di una strategia di marketing ben precisa con cui la Maison spera di aprirsi ad un pubblico più giovane e attivo sui social.

Non è la prima volta che un brand internazionale usa Spotify per sponsorizzare i suoi prodotti. Prima di Fendi, c’è stato Emporio Armani che, in occasione dell’apertura di un nuovo store a New York, in Madison Avenue, ha deciso di proporre una playlist di 40 canzoni su un account ufficiale, segnando una vera e propria rivoluzione nel fashion system. Insomma, pare proprio che le case di alta moda abbiano scoperto un nuovo modo di fare advertising. Con Spotify, Fendi tenta di restare al passo con i tempi, trovando nuovi modi per coinvolgere il pubblico e per sfruttare al meglio ciò che offrono le nuove tecnologie.