Fedez è molto legato alla sua famiglia e lo dimostra ogni giorno sui social, dove non perde occasione per immortalarsi non solo con la moglie Chiara Ferragni e il figlio Leone ma anche con i genitori e con la nonna Luciana. Nelle ultime ore ad aver ricordato i momenti più belli della sua infanzia è stata la zia Giosiana Berrinzaghi che, forse colta da un momento di nostalgia durante il secondo lockdown, ha riaperto la scatola dei ricordi, cominciando a postare alcune vecchie foto del rapper sul suo profilo Instagram. La cosa originale è che da piccolo sembrava essere un'altra persona, anche se il sorriso smagliante che ha sempre vantato non lascia spazio a dubbi.

La foto di Fedez da piccolo

Non è la prima volta che Fedez mostra le sue foto da piccolo, lo aveva già fatto in passato rispolverando gli scatti risalenti ai tempi della scuola elementare, nei quali appariva senza tatuaggi e un tantino più in carne rispetto ad oggi. Ora a proporre delle immagini inedite è stata la zia, che non ha esitato a taggarlo su Instagram. Divertito dalla cosa, il rapper non ha potuto fare a meno di condividere tutto tra le sue Stories, dove ha anche aggiunto la didascalia: "Ringrazio mia zia che sta pubblicando queste fantastiche foto di me da giovane". In uno scatto in particolare appare irriconoscibile. Fedez da piccolo è stato immortalato in primo piano, indossava una polo, vantava il sorriso smagliante che ancora oggi lo contraddistingue ma aveva i capelli decisamente più chiari, di un colore castano che andava nel biondo. Il dettaglio che non è passato inosservato ai followers? Non assomigliava affatto al piccolo Leone.