360 CONDIVISIONI
27 Marzo 2017
12:30

Fantasie erotiche: le risposte che hai sempre voluto

Le fantasie sessuali sono uno strumento attraverso cui sia gli uomini che le donne possono auto-erotizzarsi mentalmente. A volte, si formano in maniera inconscia, altre vengono costruite di proposito attraverso una o più immagini che generano una certa eccitazione dal punto di vista sessuale. La cosa che in pochi sanno è che avere delle fantasie erotiche fa bene alla salute sia del corpo che della mente.
A cura di Valeria Paglionico
360 CONDIVISIONI

Le fantasie sessuali sono uno strumento attraverso cui sia gli uomini che le donne possono auto-erotizzarsi mentalmente. A volte, si formano in maniera inconscia, altre vengono costruite di proposito attraverso una o più immagini che generano una certa eccitazione dal punto di vista sessuale. La cosa che in pochi sanno è che avere delle fantasie erotiche fa bene alla salute sia del corpo che della mente: stimolano la creatività, risvegliano il desiderio, favoriscono l'orgasmo, migliorano l'erezione e la lubrificazione. Come se non bastasse, aiutano a consolidare la propria identità di genere e a soddisfare alcune desideri hot anche solo dal punto di vista mentale.

Tutti hanno delle fantasie sessuali?

Anche se il molti non hanno il coraggio di ammetterlo per paura di essere giudicati o di apparire troppo spregiudicati, tutti hanno delle fantasie erotiche. Certo, c'è chi tende a perdersi maggiormente tra le immagini create dalla propria mente, chi lo fa in modo inconsapevole e chi invece sa bene che si tratta solo di desideri a volte irrealizzabili, ma è chiaro che sognare di fare sesso in modo estremo, in un determinato luogo o con una persona ben precisa è capitato a chiunque almeno una volta nella vita. Naturalmente, non c'è differenza tra uomini e donne, fanno eccezione solo le persone che soffrono di disturbi del desiderio sessuale o di depressione, che perdono la capacità di fantasticare e di avere sogni erotici.

Fantasie erotiche: che differenze esistono tra uomini e donne?

E' inutile negarlo, sia gli uomini che le donne danno la stessa importanza al sesso nella loro vita e tendono ad avere fantasie sessuali con uguale frequenza. A differenziarli, però, sono i soggetti di quelle scene immaginate. Se da un lato le femminucce amano fantasticare su persone già conosciute con cui sono legate dal punto di vista emotivo, l'uomo si eccita quando immagina di avere rapporti hot con sconosciute, magari viste solo per una volta o incontrate per caso. Le donne, inoltre, desidererebbero un certo coinvolgimento mentale anche quando realizzano una fantasia erotica, pur sapendo che si tratta solo di sesso, gli uomini invece puntano tutto sulle immagini visive, dando importanza a caratteristiche fisiche e genitali. Insomma, i due sessi sono due mondi opposti e lo dimostrano soprattutto tra le lenzuola.

Quali sono le fantasie sessuali più diffuse tra le donne?

Spesso si crede che le donne non abbiano alcun tipo di fantasia sessuale poiché troppo legate all'idea romantica di relazione, in verità si tratta solo di un luogo comune. La fantasia femminile corre molto più veloce di quanto si possa credere. Fare sesso con uno sconosciuto, consumare un rapporto in un luogo pubblico con il rischio di essere scoperti, appartarsi in un luogo deserto, fare un strip-tease di fronte a un pubblico, lasciarsi travolgere dalla passione con uno sconosciuto, sono solo alcuni dei desideri erotici nascosti dalle donne. Le loro fantasie più estreme? Farsi dominare, tanto da arrivare alla costrizione.

Quali sono le fantasie hot più comuni tra gli uomini?

Anche se gli uomini vengono tradizionalmente considerati più spregiudicati, anche loro a volte hanno il timore di parlare delle loro fantasie erotiche alla partner per paura di essere fraintesi o giudicati mali. Avere rapporti anali, farlo con più persone, provare lo scambismo o il voyeurismo, farsi sottomettere, sono le cose che eccitano maggiormente il sesso maschile. Anche se alcuni di questi desideri sembrano sottintendere un orientamento sessuale omosessuale, nella maggior parte dei casi si tratta solo di immagini che non vengono mai trasformate in realtà ma che, allo stesso tempo, stimolano la propria eccitazione.

Quando bisogna preoccuparsi delle proprie fantasie?

A volte, le fantasie erotiche possono diventare davvero estreme e spinte, tanto da spingere le persone a preoccuparsi. Alcune donne, ad esempio, si sentono eccitate all'idea di subire una violenza sessuale, mentre gli uomini a volte immaginano di provare un rapporto omosessuale. In situazioni come queste non bisogna farsi prendere dal panico. Nel primo caso, è come se si avesse voglia di perdere il controllo, di essere dominate senza avere alcuna responsabilità ma anche di essere desiderate così tanto da un uomo da portarlo a infrangere la legge. Nel secondo caso, invece, anche se non si può escludere un possibile orientamento sessuale represso, è possibile che si tratti di una fantasia che intende spingere l'uomo a conoscere maggiormente se stesso. Nel caso in cui desideri simili diventassero ripetitivi, stereotipati e fissi, potrebbero nascondere un disagio, portando a pensieri ossessivi e disagi emotivi. In quei casi, sarebbe meglio rivolgersi a un esperto per capire qual è il modo migliore per ricominciare a vivere la propria sessualità in modo sano.

E' importante condividere con il partner le proprie fantasie sessuali?

Quando si  porta avanti una relazione da molto tempo, spesso si ha timore di parlare delle proprie fantasie erotiche per paura di far credere al partner che il sesso con lui sia diventato noioso e routinario. La verità è che condividere i propri desideri hot è fondamentale per migliorare l'intimità e la comunicazione nella coppia. Certo, nel caso in cui il compagno all'apparenza non è proprio aperto a nuove esperienze, bisogna essere prudenti, svelare poco, specificare che si tratta solo di "sogni", utili ad aggiungere un po' di pepe a quel rapporto, sottolineando il fatto che potrebbe rivelarsi eccitante e stuzzicante. Naturalmente, all'inizio potrebbe esserci una reazione sorpresa e imbarazzata ma non bisogna scoraggiarsi, solo in questo modo si potrà migliorare ulteriormente il rapporto. Nonostante ciò, alcune persone preferiscono mantenere le proprie fantasie nell'ombra poiché non hanno il coraggio di fare delle confessioni simili o perché semplicemente non vogliono "svelarsi" al 100%. Il loro obiettivo? Far sì che quell'alone di mistero crei una maggiore attrazione.

360 CONDIVISIONI
Sesso con il capo: la fantasia erotica femminile più diffusa
Sesso con il capo: la fantasia erotica femminile più diffusa
Letteratura erotica: 10 romanzi che stimolano le fantasie sessuali femminili
Letteratura erotica: 10 romanzi che stimolano le fantasie sessuali femminili
Sexion Privée, i sex toys che raccontano le fantasie erotiche delle donne
Sexion Privée, i sex toys che raccontano le fantasie erotiche delle donne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni