Nina è una ragazza che ama la moda ma che, nonostante gli sforzi, non riesce a sentirsi una regina di stile. Quando trova qualche indumento che le piace, non crede mai che le stia bene. E’ così insicura da non avere il coraggio di osare quando si parla di moda e la cosa la costringe ad indossare sempre gli stessi abiti e gli stessi accessori. Ha così deciso di affidarsi a qualcuno che la considera bellissima così com’è, il fidanzato Chris. Quest’ultimo, per una settimana ha curato nei minimi dettagli i suoi outfit ed il risultato è stato incredibile.

Il ragazzo le ha fatto indossare tacchi, vestitini a fiori, minigonne aderenti, cappelli ed è riuscita anche a valorizzare il suo viso con un trucco semplice, ma sempre abbinato ai colori degli abiti. Nina è riuscita così a rispolverare capi d’abbigliamento che non aveva mai utilizzato per timidezza e che da anni erano sotterrati negli angoli più nascosti dell’armadio. Naturalmente, Chris va fiero del lavoro fatto, finalmente è riuscito ad esaltare la bellezza della sua fidanzata Nina e, come se non bastasse, ha capito quanto è difficile per una donna prepararsi nei minimi dettagli ogni mattina. Dall'altro lato, anche Nina ha imparato moltissimo dall’esperimento.

Ha capito che non ci sono cose che “non può” indossare e che non deve sentirsi imbarazzata nel portare gli abiti che mettono in mostra le sue forme. L’importante è non cadere nella volgarità e fare tutto con stile. Scegliere il proprio abbigliamento ideale è un modo per dare libero sfogo alla personalità, quindi, da oggi in poi, non le resta che utilizzare tutti i vestiti che conserva nell'armadio.