L'eye strobing è il trucco occhi per illuminare lo sguardo più amato dalle celebrità, tra cui Kim Kardashian, Taylor Swift, Gigi Hadid e Adriana Lima e risalta gli occhi rendendoli magnetici. L'eye strobing, infatti, è una tecnica che si ispira allo strobing viso che crea zone di luce sul volto per un effetto luminoso e naturale creando un punto luce nell'angolo interno dell'occhio grazie all'utilizzo di ombretti chiari e metallizzati. Un make up che dona luminosità, oltre a far apparire gli occhi più grandi, ma mantenendo allo stesso tempo uno sguardo molto leggero e brillante. Vediamo come realizzarlo in poche mosse!

Eye strobing: come realizzarlo passo dopo passo

Prima di vedere come realizzarlo step by step, ecco cosa vi occorre:

  • ombretti chiari, meglio se cremosi e dai colori metallizzati
  • eyeliner o kajal
  • mascara
  • rossetto in tonalità forti

Il trucco del viso sarà nude proprio per dare risalto allo sguardo, mentre le labbra giocheranno sui contrasti con colori anche accesi.

Base: il primo step per nascondere le occhiaie

Per cominciare partiamo dalla base: è importante utilizzare un correttore per nascondere alla perfezione le occhiaie. Preferitelo cremoso se avete il contorno occhi segnato da linee o piccole rughe. Applicate poi un primer che aiuterà ad evitare sbavature e a far durare più a lungo il make up.

Ombretto, eyeliner e mascara per il secondo step

Dopo la base possiamo passare al secondo step, quello principale e dedicarci all'utilizzo di ombretto, matita e mascara per dare la giusta luminosità allo sguardo. Ecco come fare:

  • applicate l'ombretto chiaro su tutta la palpebra mobile concentrandovi di più sull'angolo interno dell'occhio che acquisterà una luminosità immediata. Potete anche stenderlo sull'intera palpebra ma non eccedete nella quantità. Per la sera utilizzare l'oro e l'argento oppure puntate sul rosa gold;
  • l'eyeliner o la matita non sono obbligatori in questo tipo di trucco ma donano quel tocco in più: applicatene un tratto leggero, quel tanto che basta per dare intensità allo sguardo;
  • il mascara invece è un elemento che non può mancare: fondamentale per allungare le ciglia e regalare allo sguardo un effetto sensuale e ammaliante.

Rossetto, l'ultimo step per il contrasto perfetto

Come abbiamo anticipato quando realizziamo un eye strobing l'ideale è giocare di contrasto con i rossetti preferendo tonalità come burgundy, prugna ma anche fucsia o il classico rosso fuoco. Chi vuole donare al make up un aspetto più romantico può anche decidere di puntare su colori nude, soprattutto quando le labbra sono carnose e già evidenti. Tutto sta al look che scegliamo e alla nostra personalità