Extreme Ironing, l'ultima mania del web: stirare nei posti più impensabili al mondo (FOTO)

Si chiama extreme ironing l'ultima mania proveniente dal web, ovvero farsi fotografare mentre si stira un capo d'abbigliamento nei luoghi più impensabili. Un ferro da stiro, una camicia ed una location "insidiosa" sono gli elementi che caratterizzano la pratica più strana del momento, da molti considerata come un vero e proprio sport estremo. E' stato l'inglese Phil “The Steam” Shaw a lanciare la moda che spopola in rete. Forse Phil non aveva niente di meglio da fare e quindi ha ben pensato di scalare una montagna e farsi fotografare sulla vetta con tavola e ferro da stiro. Questo primo scatto postato sul web ha avuto un successo tale che migliaia di persone in tutto il mondo hanno iniziato ad emulare le gesta del folle inglese.

I posti più folli in cui stirare una camicia – Le regole dell'extreme ironig sono poche è semplici: basta fotografare una persona intenta a stirare, l'importante è la location, il luogo in cui posare con la tavola ed il ferro deve essere a dir poco impensabile. Molti hanno scelto la vetta di altissimi promontori, altri hanno stirato nelle profondità dell'oceano e c'è persino chi l'ha fatto appeso ad un paracadute a miglialia di metri d'altezza. Alcuni pazzi scatenati hanno stirato sui binari del treno, tra le onde del mare o mentre scalavano una montagna. Non c'è mai limite alla fantasia e… alla follia degli uomini, forse tra non molto arriverà uno scatto di extreme ironing direttamente dalla luna.