Allison Paschke e John Danskin sono una coppia del Rhode Island e da ben 20 anni sono sposati. Come in tutti i matrimoni, anche loro non sono andati sempre d’accordo su tutto, ma nell’ultimo periodo avevano cominciato a litigare molto più spesso e la situazione stava diventando insostenibile. Hanno dunque cercato una soluzione per continuare a convivere pacificamente senza arrivare al divorzio.

Hanno così venduto la casa che condividevano ed hanno comprato un loft nel centro di Providence per 600mila dollari, poi lo hanno diviso in due, creando degli spazi individuali separati con due ingressi differenti. Anche se ognuno ha la propria camera da letto, la cucina, la sala da pranzo e lo studio, si trovano sempre a mangiare insieme a cena, naturalmente ognuno con una pietanza cucinata a casa propria. “Questo regime di vita ci ha davvero aiutato a risolvere i problemi. Ora è più piacevole e divertente passare del tempo insieme”, ha dichiarato Allison. Entrambi i coniugi credono che in questo modo sono riusciti a migliorare il loro matrimonio e a mettere fine ad ogni tipo di litigio inutile.

Hanno potuto realizzare una scelta simile anche perché i loro due figli sono ormai adulti e vivono da soli e dunque non hanno sentito il peso dei problemi di coppia dei loro genitori. “Se pulisco qualcosa è perché lo voglio, non perché qualcun altro vuole che lo faccia. Sono più propenso a fare qualcosa quando è una mia libera scelta”, ha commentato John. Oggi i due sono finalmente felici, tanto che si sentono come due adolescenti appena fidanzati, con l'unica differenza che sono più sicuri del loro rapporto.