Il matrimonio è un legame che unisce per sempre e per far sì che duri più a lungo possibile bisogna condividere anche i momenti più semplici e banali come il pranzo e la cena. Spesso molte attività quotidiane che sono importanti per la coppia vengono trascurate pensando che l'unica parte fondamentale del rapporto sia il sesso. Oltre al sesso, che è alla base della felicità di una coppia, mangiare insieme fa bene al rapporto tanto quanto fare l'amore. Con la vita frenetica a cui siamo abituati tra il lavoro, i figli, se ci sono, le pressioni esterne, trascuriamo il momento di condivisione del pasto che spesso diventa inconciliabile. Un'indagine di Marriage Foundation UK, fondazione lanciata nel 2012 da Paul Coleridge che si occupa di legami matrimoniali, afferma che le coppie più felici e durature sono quelle che condividono il pasto.

Le coppie che condividono i pasti sono più felici

La ricerca del Marriage Foundation ha registrato alcuni dati riguardanti la vita di coppia, quelle sposate mangiano insieme un po' più spesso delle coppie conviventi, il 35% delle coppie sposate mangia insieme quasi sempre mentre il 22% lo fa raramente, il 22% delle coppie conviventi mangia insieme quasi tutti i giorni mentre il 27% preferisce mangiare ad orari e momenti diversi. Delle coppie sposate il 67% di quelle che mangiano abitualmente insieme ha dichiarato di essere molto soddisfatto della relazione. La condivisione del cibo non favorisce solo il rapporto di coppia ma ci fa anche apprezzare maggiormente il cibo infatti il 74% delle coppie che condividono il pasto apprezzano molto più il cibo rispetto a quelle che mangiano separate.

Condividere il cibo ci rende felici

I numerosi dati della ricerca britannica dimostrano che c'è un forte legame tra mangiare insieme, godersi il pasto ed essere felici in coppia. E' sicuro che ci si gode maggiormente il pasto se si è in compagnia piuttosto che se si mangia da soli. La coppia è più serena e felice se condivide il pasto perché quel momento diventa un'occasione per discutere, per confrontarsi e dedicarsi più tempo, staccando dalla routine. La distrazione causata dal telefono influisce molto sul legame d'amore che a lungo andare può essere compromesso, per fortuna secondo l'indagine di Marriage Foundation, solo il 14% ha ammesso di usare il telefono a tavola mentre la maggioranza è rappresentata da coppie che preferiscono dedicarsi solo alla dolce metà. E' la conferma che la felicità sta nel condividere, momenti ed emozioni, problemi, stati d'animo perché è proprio la compagnia che spesso ci fa apprezzare quello che siamo soliti fare.