Jen Sheehan è una donna di 36 anni e fino a poco tempo fa pesava più di 215 chili. Era sempre stata leggermente in sovrappeso, fin da quando era una bambina, ma a partire dall’adolescenza le cose si sono decisamente aggravate. A scuola tutti la prendevano in giro ma lei non riusciva a seguire una dieta sana. Il suo peso eccessivo si è rivelato utile solo qualche mese fa, visto che è riuscito a salvarle la vita. Jen si è infatti schiantata con l’auto contro un furgone e le lamiere le hanno schiacciato la gamba.

Nonostante l’impatto violentissimo, i medici sono rimasti senza parole quando è arrivata in ospedale: i rotoli di grasso avevano funzionato come un airbag e le hanno permesso di non morire. Ha passato mesi a letto prima di tornare perfettamente in salute ma l’evento raccapricciante le ha dato la forza di dare una svolta alla sua vita. Una volta guarita, Jen ha infatti deciso di dimagrire ricorrendo a un intervento di bypass gastrico.

Così facendo, ha perso ben 139 chili e, anche se ora ha pelle in eccesso su tutto il corpo, è finalmente felice. La sua speranza è che presto potrà sottoporsi a un'addominoplastica con cui eliminarla. Tra qualche mese sposerà anche l’uomo che ha incontrato dopo essere “cambiata”, Ron, che oggi considera la sua anima gemella. I due si sono conosciuti su Facebook, solo di recente si sono incontrati dal vivo e tra qualche settimana andranno a vivere insieme a Toronto, in Canada. Insomma, quell'incidente e il successivo cambio radicale le hanno permesso di diventare una persona nuova e di trovare finalmente la serenità.