La metà delle nuove coppie che si formeranno nei prossimi vent'anni si conosceranno su Internet e non tra i banchi di scuola o sul posto di lavoro. Una recente ricerca dimostra che entro il 2031 pian piano inizieranno a sparire le coppie nate da incontri fatti nella vita reale, le chat online sostituiranno dunque i bar notturni dato che una relazione su due è destinata a nascere sul web. La ricerca è stata condotta dal sito di incontri online eHarmony e suggerisce che il 38% delle coppie in un futuro non troppo lontano si uniranno esclusivamente attraverso il dating online.

Sembra che i  maggiori "consumatori" di siti per incontri online saranno uomini e donne di età compresa tra i 55 ei 64 anni, l'aumento del 30% avverrà a partire dall'anno in corso fino al 2030, in questo periodo le persone che conoscono online il partner passerennao dai 1.87 ai 2.41 milioni. La ricerca mostra che l'accesso sempre più facile a Internet sarà il fattore trainante che determinerà l'aumento degli incontri sul web. Sempre entro il 2031 il numero di coppie che troveranno l'amore grazie a mezzi virtuali si triplicherà, tutto ciò avverrà anche grazie all'aumento dell'uso degli smartphone e dei tablet che rendono il date online sempre più semplice. Se aumenteranno e di molto gli amori virtuali, sono destinati a diminuire rapidamente, per poi scoparire, quei rapporti iniziati a scuola, al lavoro o all'università.