Londra è una delle città europee più innovative e d'avanguardia e non smette mai di sorprendere con le sue iniziative stravaganti. Nelle ultime ore stanno facendo il giro del web alcune immagini provenienti dal quartiere Shoredich, uno dei più cool della città, dove nei giorni scorsi erano comparsi degli enormi seni gonfiabili sui tetti. Il motivo? Al motto di #FeedTheFeed, si intendeva combattere a favore del diritto di allattare liberamente i figli in pubblico senza destare scandalo. L'iniziativa si proponeva dunque di dire addio a ogni tipo di tabù sull'argomento, rendendo finalmente le mamme libere.

#FreeTheFeed, i seni gonfiabili per sostenere l'allattamento

Allattare al seno il proprio bambino è una delle cose più naturali che esistano al mondo e, come se non bastasse, fa bene sia al piccolo che alla mamma. Nonostante ciò, sono ancora molti i tabù sull'argomento e spesso le donne che nutrono il loro figlio in pubblico vengono considerate così scandalose da essere cacciate dai ristoranti o dai bar. E' proprio per ribellarsi a una tale forma di discriminazione che a Londra, per la precisione nel quartiere Shoredich, uno dei più cool della città, è stata lanciata la campagna #FreeTheFeed. Al motto di "Libera l'allattamento", sui tetti dei palazzi sono comparse degli enormi seni gonfiabili con tanto di capezzoli turgidi. A realizzare quelle installazioni, Elvie, una società tecnologica che vende prodotti legati al pompaggio e all'allattamento, che ha posizionato 5 seni giganti in giro per la città. L'obiettivo della campagna è dare finalmente liberà alle mamme che vogliono nutrire il proprio piccolo comode e al sicuro, senza preoccuparsi del luogo in cui si trovano o delle persone che le guardano con disprezzo. "E' un invito per tutti per sostenere le donne che hanno provato vergogna o si sono sentite escluse durante l'allattamento o il pompaggio. Sappiamo che le tette giganti faranno storcere qualche naso ma nessuno deve trascurare questo stigma", ha spiegato Tania Boler, CEO di Elvie. L'iniziativa, però, non è durata a lungo: solo il 31 e l'1 aprile è stato possibile ammirare quei gonfiabili tra Columbia Road, Village Underground, Ely's Yard, Bethnal Green Road e Shoreditch Grind. Le mamme inglesi avranno apprezzato l'iniziativa, visto che il 31 nel Regno Unito è stata celebrata anche la loro festa?