La scorsa notte è andata in scena a Los Angeles la 66esima edizione degli Emmy Awards, gli Oscar della Tv americana. Sul red carpet dell'evento hanno sfilato le star dello show biz con indosso splendidi abiti d'alta moda firmati dai più grandi stilisti. Sembra che in questa edizione le celeb abbiano scelto di boicottare totalmente il nero e i colori scuri, optando per abiti dai colori sgargianti o per modelli total white.

Il periodo estivo ha dunque influenzato le scelte di star come Zooey Deschanel che ha sfoggiato un accecante tubino fucsia di Oscar de la Renta, più sobria invece Halle Barry, splendida nel suo abito glicine firmato Elie Saab. Intense tonalità di rosso, arancio e corallo rendevano unici gli abiti di Clare Danes, con un principesco abito doppiato in pizzo di Givenchy by Riccardo Tisci, di Heidi Klum, con uno "svollazzante" abito morbido firmato Zac Posen, e di Kerry Washington, sexy e trendy grazie ad un tubino strapless con profondo spacco e profili glitter di Prada.

Hanno scelto un bianco candido, magari illuminato da dettagli silver, Sofia Vergara, con un sensule modello bustier di Roberto Cavalli, Lucy Liu, con abito Zac Posen, e Kate Mara, elegantissima nel suo modello drappeggiato di J Mendel. Gwen Stefani ha invece brillato sul red carpet con un completo glitterato di Atelier Versace, mentre Julia Roberts ha lasciato a bocca aperta il pubblico calcando il tappeto rosso con un lucente minidress firmato Elie Saab che lasciava scoperte le lunghe gambe.