8 Luglio 2014
12:44

Emma Watson trasforma il look, l’attrice in versione dark a Parigi (VIDEO)

L’attrice ha partecipato a Parigi alla sfilata d’Alta Moda di Giambattista Valli sfoggiando un inedito look dark, composto con capi minimal ed essenziali. Ecco il nuovo stile di Emma Watson.
A cura di Marco Casola

Molti la ricordano come la dolce scolaretta, precisina e un po' secchiona, di Harry Potter, ma ormai i tempi di Hogwarts sono lontani, Emma Watson è cresciuta, ha abbandonato gli abiti da teen-ager per indossare splendidi modelli d'alta moda. Dopo aver recitato nel film "Bling Ring" di Sofia Coppola, l'attrice ha iniziato a mostrarsi sui red carpet e nelle occasioni pubbliche con indosso sensuali modelli scollati, la trasformazione era completata: la ragazzina dolce aveva lasciato il passo ad una donna matura e sensuale.

Il look dark di Emma Watson

Ora arriva una nuova trasformazione, Emma è infatti apparsa alle sfilate dell'Alta Moda di Parigi con un inedito stile minimal, fatto di capi basic ed estremamente essenziali. Sono scomparsi i fiorelli e i colori pastello, con cui amava vestirsi nei primi anni di carriera, e pare siano stati archiviati anche gli abiti sensuali e scollati, con cui ultimamente la star amava stupire il pubblico. Alla sfilata Haute Couture Autunno/Inverno 2014-15 del designer italiano Giambattista Valli, Emma Watson si è presentata indossando un completo toal black composto da maxi camicia in seta di Grace e jeans skinny firmati J Brand, abbinati a pumps Louboutin e borsa a mano in black leather con chiusura a scatto a forma di bocca.

La trasformazione di Emma Watson: l'attrice passa alla frangetta
La trasformazione di Emma Watson: l'attrice passa alla frangetta
Emma Watson nasconde libri tra le strade di Parigi
Emma Watson nasconde libri tra le strade di Parigi
737 di Donna Fanpage
La trasformazione di Emma Watson da nerd a sexy dark lady (FOTO)
La trasformazione di Emma Watson da nerd a sexy dark lady (FOTO)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni