Emma Watson è una delle attrici più famose e seguite al mondo e, anche se ha debuttato nel mondo del cinema nelle vesti della maga Ermione di Harry Potter quando era solo una bambina, continua ad avere un incredibile successo. Oggi è cresciuta ed è diventata una vera e propria icona di stile e di bellezza. A seguirla sono soprattuto le ragazzine, che impazziscono per i suoi look trendy e alla moda e per il suo impegno in fatto di femminismo e parità di genere.

Emma Watson spopola tra i giovanissimi

A dimostrare una cosa simile è stata un'indagine condotta da ICM per l'ente britannico Servizio Cittadino Nazionale, secondo la quale la Watson sarebbe la star più influente al mondo. In particolare, è stato chiesto a un campione di mille teenager di entrambi i sessi quale fosse il proprio divo preferito, scegliendo da una lista di 43 celebrities famose per i loro successi nel campo del web, del cinema, della musica e della televisione. I risultati sono stati chiari: Emma Watson ha sbaragliato la concorrenza, classificandosi al di sopra degli amatissimi Ariana Grande, Beyoncé e Zayn Malik.

L'attrice è un'icona femminista

L'attrice viene apprezzata soprattutto per il fatto che sfrutta la sua notorietà non tanto per pubblicizzare la sua immagine e i suoi film, quanto piuttosto per parlare di questioni importanti come il femminismo, il razzismo, l'omofobia e per battersi a favore dell'uguaglianza tra i sessi. Insomma, la star 27enne riuscirebbe a ispirare i giovani, spingendoli a essere sempre più politicizzati. La speranza è che grazie a lei riescano a capire che non esistono limiti solo perché si appartiene a un determinato genere.