Emma Marrone ha appena lanciato il suo nuovo progetto, si chiama "Io sono bella" ed è il singolo che anticipa il prossimo album. Era già da diversi giorni che aveva fatto sentire degli spezzoni della hit sui social ma solo da qualche ora ha diffuso anche il video girato da Paolo Mannarino. La protagonista è lei, che per l'occasione si è mostrata nelle versioni più svariate, da quella ricoperta solo di petali di rosa in stile "America Beauty" a quella sportiva con il body bicolor. L'obiettivo? Dimostrare che ogni donna nasconde infinite sfumature che la rendono meravigliosa.

Emma Marrone, i look anni '80 per il video di "Io sono bella"

"Io sono bella" è il nuovo singolo di Emma Marrone e a partire da oggi il suo video girato da Paolo Mannarino è online. Racconta le mille sfumature che si possono nascondere dentro una donna e vede come protagonista proprio lei, che per l'occasione si è mostrata nelle versioni più svariate, sfoggiando dei look super trendy ispirati sempre agli anni '80 firmati da Francesco Scognamiglio e Philosophy di Lorenzo Serafini. La clip si apre con la cantante in paillettes e tacchi a spillo mentre con il suo fascino da femme fatale seduce uno dei ballerini, successivamente passa a un completo grintoso in pelle nera con minigonna e giacca oversize, abbinata a uno chignon tiratissimo e a un make-up originale. Non sono mancati i body sportivi super sexy, da quello bicolor sulle tonalità del rosa, portato con sneakers e calzettoni bianchi, a quello nero con i cristalli che le ha fasciato la silhouette sinuosa, coordinato alle calze scintillanti e a degli stivaletti stringati. Tra passi di danza improvvisate, pose sinuose e scollature da urlo, il video si chiude con la salentina in versione "American Beauty", ovvero ricoperta solo di petali di rose e con indosso solo un rossetto rosso fuoco. Insomma, Emma ha messo in mostra tutta la sua femminilità, dando prova di essere meravigliosa in ogni variante.