Samantha Lines è una donna di 29 anni, viene da Rugby, nel Warwickshire, e di recente è diventata mamma della piccola Ella-Rose. La neonata è venuta al mondo con un parto cesareo, dopo che la mamma aveva tentato di farla nascere con un parto naturale senza però riuscirci. Nel momento in cui le infermiere e le ostriche hanno visto la bambina per la prima volta, sono rimaste senza parole. Il motivo? Aveva già due dentini, precisamente gli incisivi inferiori, che di solito compaiono al sesto mese di vita.

Erano anni che la donna tentava di rimanere incinta ma solo dopo innumerevoli tentativi ci è riuscita. In sala parto, poi, ha avuto una piacevole sorpresa: la figlia con i suoi dentini era davvero speciale. “Ero imbottita di morfina e antidolorifici e tutti mi dicevano che mia figlia aveva qualcosa di incredibile. E’ stata una sorpresa ma all’inizio non mi sono resa conto di quanto fosse rara la cosa”, ha spiegato la mamma, che ha cercato informazioni su Google per soddisfare i suoi dubbi. I denti della piccola sembravano così delicati e fragili che non sapeva, ad esempio, se avrebbe dovuto spazzolarli o meno.

L'esperienza peggiore, naturalmente, è stata allattarla. Non è stato semplice, visto che la bimba le stringe il seno con quei piccoli denti ma fortunatamente per il momento non sente un dolore eccessivo. Nel caso in cui diventi una sofferenza, ha già pronto un tiralatte, così da evitare una vera e proprio tortura. Nel frattempo, non può che sentirsi fortunata: Ella-Rose è una bambina davvero speciale e fuori dal comune.