Siamo sempre stati abituati a vedere Elisabetta Gregoraci splendida e in forma sui palcoscenici più ambiti del nostro paese ma in pochi conoscono quali sono i trucchi che usa per vantare una silhouette tanto impeccabile. Durante la recente esperienza al Grande Fratello Vip non ha esitato a mostrarsi alle prese con allenamenti intensi e faticosi ma, fatta eccezione per qualche esercizio faticoso con i pesi, non si è servita di nessun rimedio di bellezza sopra le righe. Ora che è uscita dalla casa di Cinecittà, però, le cose sono cambiate e, potendosi servire dell'intervento dell'estetista di fiducia, non perde occasione per sottoporsi a dei trattamenti davvero originali. Lo ha fatto nelle ultime ore e la cosa che tutti si sono chiesti è: a cosa serviva la pellicola che ha avvolto intorno alla pancia?

Elisabetta Gregoraci senza trucco e "impacchettata"

Elisabetta Gregoraci si è mostrata in una versione inedita sui social nelle ultime ore. Ha detto temporaneamente addio ai look glamour e ai tacchi a spillo, immortalandosi in versione acqua e sapone nel suo centro estetico di fiducia. È apparsa con il viso al naturale e indosso un completino sportivo leopardato con leggings aderenti e crop top scollato ma la cosa particolare è che ha avvolto la pancia in diversi strati di pellicola da cucina. Subito dopo, mentre era "impacchettata", ha dovuto camminare su un tapis roulant per 20 minuti e si è data la carica al motto di "Posso farcela". Il risultato di questo trattamento? Assolutamente impeccabile: una volta tornata a casa la showgirl si è fotografata allo specchio in intimo, rivelando pancia piatta e addominali scolpiti.

La Gregoraci "impacchettata"
in foto: La Gregoraci "impacchettata"

Perché la Gregoraci si è sottoposta all'originale trattamento estetico

Perché la Gregoraci si è avvolta la pancia in una pellicola da cucina mentre ha fatto il tapis roulant? Si tratta di un particolare trattamento estetico che aiuta a drenare e a snellire la silhouette. L'originale "bendaggio", infatti, riscalda, aumenta l'afflusso di sangue, stimola l'attività delle ghiandole sudoripare, favorendo l'eliminazione di tossine e di scorie dalla pelle. Incrementando la sudorazione, inoltre, farebbe bruciare più calorie, combattendo la cellulite e aiutando a ridurre le smagliature. Per evitare inconvenienti come allergie e infiammazioni, però, è necessario chiedere sempre prima al medico se ci si può sottoporre a un trattamento simile. A quel punto, per ottenere i risultati sperati sarebbe bene rivolgersi solo a dei centri estetici esperti ed evitare il "fai da te".

Elisabetta dopo il trattamento
in foto: Elisabetta dopo il trattamento