Il 2020 è un anno speciale per Elettra Lamborghini: tra meno di due mesi sposerà il fidanzato Afrojack, coronando finalmente il suo sogno d'amore al termine di un momento storico difficile. Aveva ricevuto la proposta di nozze lo scorso Natale, mettendo subito in mostra l'enorme anello di diamanti sui social, peccato solo che fosse inconsapevole del fatto che di lì a poco si sarebbe trovata in quarantena per mesi, cosa che l'ha costretta a mettere in forse l'attesa cerimonia. Oggi che l'emergenza Coronavirus sta lentamente rientrando, è alle prese con i preparativi, anche se per il momento ha preferito tenere la data top secret. Secondo indiscrezioni, pronuncerà il fatidico sì il 6 settembre ma per ora non c'è nulla di certo. In compenso, però, ci sono già la location sul Lago di Garda e l'abito da sposa.

Questa mattina, invece, per Elettra è arrivato il momento di dedicarsi alle damigelle. Si tratta delle due sorelle gemelle, Flaminia e Lucrezia, saranno loro a seguirla in chiesa mentre percorre la navata, probabilmente tutte con dei look coordinati. È proprio con loro che questa mattina è partita alla volta di Napoli per fare visita all'atelier di Enzo Miccio, il suo wedding planner, così da scegliere l'abito che indosseranno alle nozze. Al momento ha dato solo una piccola anticipazione, immortalando Lucrezia mentre provava un vestito bianco in stile sposa ma leggermente meno principesco rispetto ai classici look bridal. Sfoggeranno un outfit coordinato al suo? L'unica cosa certa è che non sorprenderebbe se la Lamborghini non rispettasse le tradizioni: in fondo, chi ha detto che le damigelle non possono presentarsi ai matrimoni in total white?