Tutti abbiamo dei piccoli vizi e, anche se sappiamo che non sono un toccasana per la salute, non riusciamo a rinunciarci. C’è chi non resiste al richiamo della sigaretta, chi si concede un po’ troppi peccati di gola e chi ancora aspetta il week-end solo per alzare il gomito, insomma, ognuno di noi ha il suo “tallone di Achille”, considerato una vera e propria consolazione alle preoccupazioni e allo stress quotidiano.

La cosa che solo in pochi sanno è che queste cattive abitudini vengono considerate estremamente sexy ed affascinanti, soprattutto dal sesso femminile. Secondo uno studio condotto presso la Ghent University, in Belgio, le donne sono attratte dagli uomini che fumano e bevono senza pensare alle ripercussioni che queste due cattive abitudini hanno sulla salute. In particolare, sono state intervistate 239 persone di sesso femminile tra i 17 e i 30 anni per capire cosa si provava nei confronti di uomini simili e i risultati sono stati sorprendenti. Nella maggior parte dei casi le partecipanti hanno affermato di sentirsi attratte da maschi che bevono e fumano, soprattutto per quanto riguarda le relazioni di una sola notte.

Se invece si pensa ad una relazione a lungo termine, il sesso femminile va alla ricerca di un maschio sano al 100%. Sarà perché avere una sigaretta ed un drink tra le mani trasforma immediatamente un uomo nel classico "bello e dannato", ma sembra proprio che sia un’accoppiata vincente, capace di far cadere tutte le donne ai propri piedi. Anche se la cosa potrebbe cambiare la vita di alcuni maschi, sarebbe meglio non mettere a rischio polmoni e fegato con delle abitudini malsane. Di sicuro una notte di sesso non vale quanto la propria salute.