Blake Lively è diventata mamma per la seconda volta lo scorso settembre ma, fino alla scorsa settimana, non aveva mai mostrato la sua secondogenita. Lo ha fatto durante la cerimonia di premiazione dedicata al marito Ryan Reynolds, che ha ricevuto una ambita stella sulla Walk of Fame di Hollywood, sulla quale l’attrice si è presentata in splendida forma in compagnia dell’intera famiglia. L'attrice ha finalmente soddisfatto la curiosità dei fan, che non vedevano l'ora di conoscere la piccolina, dopo che per nove mesi avevano ammirato la meravigliosa mamma con il pancione sempre più grosso.

Durante l'evento, ad attirare l’attenzione dei media non è stato solo il piccolo James, biondissimo e con dei meravigliosi riccioli che ricordano i capelli di Blake, ma anche la seconda arrivata. Fino a quel momento, i genitori avevano preferito tenerla lontano dai riflettori, tanto da non rivelare neppure il suo nome. Dopo mesi, però, non solo l'hanno fatta apparire per la prima volta su un red carpet ma hanno anche comunicato che si chiama Ines. Anche lei è bionda e splendida come i genitori, peccato solo che l’abbigliamento sfoggiato non fosse adeguato al suo sesso.

La piccola indossava infatti una tutina azzurra e, a prima vista, dava l’idea di essere un maschietto. Certo, i più informati sapevano che la seconda figlia della Lively era una femminuccia ma l’outfit azzurro poteva trarre in inganno. A questo punto, non resta che aspettare la prossima apparizione per capire se Blake riuscirà a scegliere il look giusto per la bambina.