Ellie Hatfull è una ragazza di 27 anni, viene da Sydney e come molte donne ama fare shopping. La cosa particolare è che i suoi capi preferiti sono quelli di biancheria intima, tanto che arriva ad acquistare più di 150 completini ogni anno, spendendo oltre 2.600 sterline, ovvero quasi 3.000 euro. Ha capito di avere questa passione da bambina ma è solo negli ultimi anni che ha iniziato a collezionare slip e reggiseni, diventandone ossessionata.

Ha dato vita anche a un profilo Instagram chiamato Lace and Haze in cui li indossa e li mostra ai followers, cosa che le ha permesso di raggiungere quasi i 42.000 seguaci. Ne ha di ogni tipo, da quelli basic in cotone a quelli in pizzo con il reggicalze abbinato, fino ad arrivare ai corpetti in raso, ai reggiseni bralette e alle mutande sgambatissimi. "Ero ossessionato dalla moda sin da giovane ma a lavoro non mi era permesso di esprimere il mio stile. Ho iniziato dunque a farlo attraverso la lingerie, anche se nessuno la vedeva mi faceva sentire bene indossare qualcosa che sapevo avevo scelto io", ha spiegato la ragazza che si definisce "drogata di lingerie".

Addirittura ha scherzato dicendo che questa insolita passione ha rischiato di metterla nei guai dal punto di vista professionale, visto che andare a lavoro in intimo non è permesso da nessuna parte. La cosa positiva è che è stata capace di trasformare la sua ossessione in qualcosa di remunerativo: oggi dà consigli per acquistare intimo online ed è felicissima del fatto che il suo profilo Instagram ha un incredibile successo.