Nei mesi scorsi, l’ex modella Cara Delevingne è stata ospite al programma televisivo “Good Day Sacramento” dove ha rilasciato un’intervista in merito al suo film “Città di Carta”. La ventitreenne si è trovata di fronte ad una serie di domande non proprio carine su suo conto ed è per questo che ha risposto con un tono abbastanza seccato.

Le sue parole sono state definite estremamente laconiche e polemiche, tanto che il suo collega Richard Madden, alias il Robb Stark del "Trono di spade" e principe azzurro di "Cenerentola", la settimana scorsa l’ha accusata di essere ingrata e non professionale. “Ha dimostrato di avere l’età che ha. Per Cenerentola ho fatto sei settimane di interviste con sempre le stesse otto domande. Se non sei capace di farlo con gratitudine, allora non farlo!”, aveva affermato il celebre attore.

Dall’altro lato, Cara Delevingne non è riuscita a tacere di fronte a delle parole simili e ieri ha risposto a Richard tramite il suo profilo Twitter: “Non ho idea di chi tu sia, ma penso sia un po’ triste per un uomo adulto parlar male di qualcuno che non si conosce. Se veramente vuoi attirare l’attenzione in modo così pessimo, cerca di concentrarti sul tuo lavoro e non su quello delle altre persone”. Fino a qualche ora fa, l’attore di “Game of Thrones" non aveva ancora replicato dato che era impegnato a Roma per le riprese del suo prossimo film, ma poco fa è arrivato un nuovo tweet: per lui si è trattato solo di un malinteso. Chissà se Cara Delevingne continuerà ancora a "combattere" contro di lui.