Il crop top, la maglietta corta che lascia scoperto l’addome, è stato decisamente il capo d’abbigliamento più gettonato dell’estate ma, se non viene abbinato nel modo giusto, il risultato può lasciare davvero a desiderare. Kristin è una ragazza plus-size ed ha sempre pensato che si dovesse avere un corpo perfetto per indossare una maglietta simile.

Nonostante ciò, non ha voluto rinunciare ai trend estivi più in voga a causa dei chili di troppo ed ha voluto provare lo stesso ad indossarlo. Ha deciso di portarlo per un'intera settimana nelle situazioni più svariate, ha poi postato le foto su Instagram con l’hashtag #RockTheCrop ed è rimasta in attesa dei commenti degli utenti del web. Il primo giorno, ad esempio, è andata ad un festival musicale, ma si è costantemente sentita in imbarazzo e provava a coprirsi. Il secondo giorno è andata ad un colloquio di lavoro con il crop top e, se in un primo momento credeva di essere inopportuna, vedendo i look degli altri impiegati dell’ufficio si è poi rasserenata.

Ogni giorno che passava ha capito che non c'era nulla di male ad indossare un indumento alla moda e, al termine dell'esperimento, è riuscita ad accettare il suo corpo. Questa esperienza le ha insegnato che non bisogna preoccuparsi del giudizio della gente poiché nella maggior parte dei casi si ha di meglio da fare che giudicare gli outfit degli altri. Da oggi in poi Kristin indosserà sempre il crop top: è fresco, comodo e alla moda. La reazione del web, inoltre, è stata incredibile. Sono state moltissime le ragazze che hanno seguito il suo esempio e che non hanno potuto fare a meno di mostrare su Instagram il loro addome scoperto, nonostante le dimensioni “curvy”.