Jasmine Clarke è una ragazza di 28 anni, viene da Edimburgo, fino a qualche tempo fa faceva l'infermiera ma di recente la sua vita è cambiata. Quando era una bambina soffriva di una grave forma di eczema e, per tentare di curare la sua condizione, ha utilizzato per un lungo periodo delle creme a base di steroidi. Peccato solo che l'abbia applicata molto più spesso rispetto a quanto consigliato, visto che con il passare dei mesi la sua tolleranza al prodotto è aumentata.

Qualche tempo fa, anni dopo quella terribile esperienza, il problema si è aggravato e lei si è ritrovata di fronte a qualcosa di terribile: soffre di una grave forma di eczema che le provoca gonfiore, arrossamenti, dolori fortissimi e secchezza estrema, tanto che la pelle arriva a squamarsi. Nel periodo peggiore della sua vita, ha perso anche molti capelli e le sopracciglia. A causare tutto questo è stato probabilmente l'uso eccessivo di quelle creme a base di steroidi durante la giovinezza.

"La mia pelle può essere normale un giorno, simile a quella di una vittima di ustioni il giorno dopo. Mi fa male, mi brucia e mi prode, è estremamente doloroso e fastidioso", ha spiegato Jasmine frustrata da questa condizione. Ha provato a usare delle erbe cinesi, a cambiare dieta, ma nulla è riuscito a placare quel terribile disturbo. L'unico rimedio efficace sono proprio ha creme che non hanno fatto altro che peggiorare la sua salute. Ora vuole far capire a tutti che è bene non assumere mai un farmaco più di quanto consigliato: le conseguenze potrebbero essere disastrose proprio come è capitato a lei.