24 Dicembre 2018
15:46

Dovete conoscere i genitori del partner? Ecco il manuale di “sopravvivenza”

State per conoscere i genitori del partner ma non sapete assolutamente cosa fare per non lasciarvi travolgere dall’ansia? Niente panico, basta seguire una serie di consigli. Ecco tutto quello che bisogna fare per fare una buona impressione.
A cura di Valeria Paglionico

Portare avanti una relazione senza andare incontro a litigi e incomprensioni non è un gioco da ragazzi e le cose diventano ancora più complicate quando si coinvolgono le famiglie. Conoscere i genitori del partner è una vera e propria sfida, è infatti una di quelle cose che mettono più ansia all'interno di una coppia. Quando la paura di fare brutta figura è troppa, si va facilmente in preda all'ansia e, si sa, la cosa potrebbe rivelarsi poco proficua quando si hanno delle intenzioni serie. Ecco dunque tutto quello che bisogna fare per andare d'accordo con la mamma e il papà della propria anima gemella.

1. Non nascondere le proprie paure al partner – La prima cosa che bisogna fare quando si è pianificato di incontrare i genitori del partner è parlare liberamente delle proprie insicurezze con la persona amata. In questo modo, si giocherà a carte scoperte e si avrà al fianco un complice capace di dare sostegno in caso di bisogno.

2. Fissare dei limiti – Anche se la famiglia è una parte importante della vita di ogni persona, è necessario stabilire dei limiti per evitare che la mamma e il papà diventino troppo invadenti. E' importante dunque capire con quale frequenza pranzare o cenare con i genitori, cercando di trovare un punto d'incontro con il fidanzato.

3. Immedesimarsi nei genitori – Per capire qual è il trucco per fare bella figura con la famiglia dell'altro, si farebbe bene a mettersi nei panni dei genitori. Quando, ad esempio, sembrano degli impiccioni, probabilmente sono solo molto legati al figlio, quando fanno dei commenti che sembrano critiche, forse hanno intenzione di comunicare altro. Basta però assumere un atteggiamento positivo per far andare le cose per il meglio.

4. Non essere diffidenti – Conoscere i genitori del fidanzato, si sa, crea un po' d'ansia a tutti ma, per far andare le cose per il meglio, è necessario abbattere ogni tipo di tabù. Addio dunque a diffidenze e incomprensioni, mostrarsi positivi è la mossa giusta per fare un'ottima impressione.

5. Discutere in modo pacato – Andare d'accordo con la famiglia del partner è fondamentale per far funzionare una relazione ed è dunque necessario trovare un modo per farsi piacere la mamma e il papà dell'altro. A tal fine è importante non lasciarsi sopraffare dalla rabbia e mantenere la calma anche quando si crede di avere ragione. Solo discutendo in modo sano, positivo e produttivo, ci si lascerà alle spalle ogni tipo di incomprensione.

Come dai la mano al tuo partner? Ecco cosa rivela sul vostro rapporto
Come dai la mano al tuo partner? Ecco cosa rivela sul vostro rapporto
194.815 di Mantra
A Shanghai c'è il mercato del matrimonio, dove i genitori cercano il partner per i figli
A Shanghai c'è il mercato del matrimonio, dove i genitori cercano il partner per i figli
Litigare con il partner fa male all'intestino: ecco perché
Litigare con il partner fa male all'intestino: ecco perché
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni