Un Flash Mod con centinaia di partecipanti dinanzi all'Arena di Verona è stato organizzato da un uomo innamorato per chiedere in sposa la sua amata. Lui si chiama Luca Residori, ha 49 anni ed è veronese, organizza eventi musicali "Rockabilly", per chiedere in sposa la sua "dama" ha messo in scena una proposta originale ed inconsueta. Si è vestito da Principe Azzurro, è salito in sella ad un cavallo bianco ed ha raggiunto la sua fidanzata, arrivata sul luogo della proposta all'interno di una "carrozza" proprio come Cenerentola, per donarle l'anello di diamanti. Lei si chiama Barbara Cornacchia, ha 31 anni ed è torinese.

Luca ha messo in scena una proposta fiabesca per resitutire il sorriso a Barbara, la quale è uscita da un periodo difficile della sua vita. La ragazza stava per morire a causa di una pericolosa infezione. Barbara si è dovuta sottoporre a ben 21 interventi, i medici hanno fatto di tutto per evitare di amputare la gamba destra della ragazza dopo il sopraggiungere dell'infezione mortale. La donna ha subito un vero e proprio calvario ma ora sta bene, ha ritrovato la salute e vive felicemente con il suo uomo che le è rimasto sempre a fianco.

Lo scorso novembre 2013 Barbara si è sottoposta all'ultima operazione di chirurgia plastica e qualche giorno fa il suo fidanzato ha organizzato il fiabesco Flash Mob per chiederla in sposa. All'evento organizzato davanti all'Arena di Verona, Luca, vestito da principe azzurro, è arrivato in sella a un cavallo bianco, lei invece in una mini trasformata in carrozza. La proposta è iniziata con un Flash Mob messo in scena da amici e parenti della coppia che si sono trasformati per l'occasione in ballerini e cantanti e si sono esibiti dinanzi alla donna commossa. A fare da cornice al tutto una banda, 50 figuranti, sbandieratori e persino i turisti cinesi. Poi è arrivato Luca in sella al cavallo, ha preso per mano la sua amata e le ha chiesto di sposarlo. Lei ha accettato commossa.